Falchetti, la prestazione con l'Orvietana non convince Armillei. Abbonamenti a quota 1.800

La dirigenza biancazzurra ancora pensa al mercato. Al "Blasone" avvistato l'attaccante Lorenzo Belli, ma c'è ancora distanza tra domanda e offerta

Antonio Armillei (foto Vissani)

La prova generale non ha soddisfatto fino in fondo. Nonostante la vittoria per due a uno nell’amichevole contro l’Orvietana, l’ultima prima del campionato, Antonio Armillei non ha gradito la prova offerta dal Foligno. Soprattutto nel primo tempo, quando in campo c’era la possibile squadra titolare, il tecnico ha visto troppa confusione. Nonostante qualche perplessità del tecnico, dovute proprio alla prestazione della squadra, è piaciuto Marinaeschi come trequartista.
Il Foligno deve correggere in fretta ciò che non ha funzionato, perché già domenica al Blasone arriverà la Sangiovannese per la prima di campionato. Poi il calendario ha riservato ai falchetti una partenza da affrontare con attenzione: i due derby con Tiferno e Cannara alla seconda e terza giornata.
Tra le note incoraggianti dell’amichevole con l’Orvietana ci sono i gol di Broso e Zerbo. Proprio per l’attacco sembra muoversi ancora qualcosa sul mercato. Avvistato sugli spalti del Blasone Lorenzo Belli. La punta interessa il Foligno, ma c’è ancora distanza tra domanda e offerta. Intanto sono stati superati i 1800 abbonamenti.

Logo rgu.jpg

di Simone Lini

Aggiungi un commento