Il Falco torna a volare: ecco il primo allenamento del Foligno. GALLERY

I Falchetti hanno iniziato la preparazione in vista della prossima stagione, che vedrà i biancazzurri impegnati in Promozione. Il tecnico Armillei: "Proviamo a salire di categoria"

Stagione 2017/18, primo allenamento dei Falchetti (foto Vissani)

Il nuovo corso del Foligno calcio è partito anche a livello sportivo. Agli impianti sportivi di Corvia è iniziata la preparazione della prima squadra in vista del campionato di Promozione 2017/2018. Tanto caldo e altrettanto entusiasmo in via Monte Prefoglio, dove la squadra si è radunata e svolto il primo allenamento agli ordini del tecnico Antonio Armillei, del vice Simone Acciarresi, del preparatore atletico Paolo Serafini e del preparatore dei portieri Daniele Grillini. Numerosi i tifosi presenti ad assistere all’inizio della preparazione. Così l’allenatore biancazzurro al “primo giorno di scuola”: "Inizia una nuova stagione e lo facciamo pensando positivo. Dobbiamo essere consapevoli del fatto che ci chiamiamo Foligno e che dobbiamo fare bene, provando a salire di categoria. Non sarà facile ma ci dobbiamo provare tramite la porta principale o al limite ai play off. Vincere i campionati non è semplice e l’esperienza di Cannara me lo ha insegnato. Dobbiamo riportare il Foligno più in alto possibile. Il mercato? Sono abbastanza soddisfatto. Forse ci manca un elemento nel reparto difensivo, ma adesso vediamo come procede". Una squadra tutta nuova da assemblare sul campo: "Speriamo di farlo il prima possibile. Questo spetta a me e dovrò essere bravo a trovare la quadratura e le soluzioni giuste per i giocatori che ho a disposizione. Dal punto di vista tattico ho già un’idea, ma bisognerà vedere se le idee iniziali saranno confermate dai fatti. L’importante sarà avere una squadra duttile che sappia cambiare pelle anche durante la partita. Il girone? Ancora deve essere ufficializzato ma in linea di massima credo che sarà il girone B. Conosco bene le squadre e i movimenti di mercato: noi però dobbiamo pensare solo a noi stessi e non agli altri. Facciamo il nostro campionato, tenendo a mente che ogni avversario che incontreremo giocherà contro di noi la partita della vita". Ufficiale la prima amichevole: sabato 5 agosto alle ore 21.00 contro il Massa Martana all’ “Enzo Blasone” di Foligno.

 

 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento