Il folignate Daniele Santarelli è campione del mondo! La sua Imoco trionfa in Cina

Continua la favola del tecnico, che dopo i successi della passata stagione con Conegliano, non finisce più di stupire. Un'italiana vince il titolo mondiale dopo 27 anni dall'ultima volta

Daniele Santarelli con la Coppa del mondo per club

C'è lo zampino di un folignate nella straordinaria conquista del tetto del mondo da parte dell'Imoco Volley di Conegliano. E' quello di Daniele Santarelli, coach capace di trionfare in lungo ed in largo con la formazione veneta. Dopo i successi delle passate stagioni, nelle quali Santarelli da primo allenatore di Conegliano ha conquistato due scudetti e la Supercoppa italiana (e il recente secondo posto in Champions League), ora è arrivata anche la vittoria del mondiale per club. Nella giornata di oggi Conegliano ha travolto per 3-1 la formazione turca dell'Eczacibasi, conquistando un titolo che in Italia mancava da 27 anni, ovvero quando a vincere fu Ravenna. Nella gara in terra cinese, l'Imoco Volley è stata letteralmente trascinata da una straripante Paola Egonu. Secondo successo stagionale per Santarelli, dopo il trionfo nella Supercoppa italiana di Milano. Nel mondiale per club l'Imoco ha vinto cinque gare su cinque. “Siamo strafelici, abbiamo giocato un match incredibile e sbagliando pochissimo – commenta Daniele Santarelli dopo il successo in Asia -. Il merito è di un gruppo fantastico e di una società che ha lavorato tantissimo per raggiungere un traguardo così importante. Ringrazio tutto lo staff, perché abbiamo lavorato per far stare le ragazze nel migliore dei modi. Torniamo in Italia contenti e ci rimbocchiamo le maniche perché il cammino è ancora lungo”. Da questa sera Conegliano, una piccola cittadina della provincia veneta, è la nuova capitale del volley mondiale. Tutto questo anche grazie al talento folignate di Daniele Santarelli.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento