Foligno, il 19 aprile tutti in bici: c'è la passeggiata ecologica

Tredici chilometri dal centro storico a Sant'Eraclio e ritorno per una giornata di sport e divertimento

Enrico Tortolini, consigliere comunale e delegato allo Sport

Avvicinare i giovani allo sport e contemporaneamente promuovere lo stare insieme. È questo il duplice obiettivo che persegue la passeggiata ecologica in bici che si terrà il prossimo 19 aprile a Foligno, ed aperta a tutta la cittadinanza, a cominciare dai più piccoli. L'appuntamento è alle 9 in piazza della Repubblica. È da lì infatti che partirà il lungo serpentone di bici che, attraversando il centro cittadino, raggiungerà la frazione di Sant'Eraclio per poi tornare nel cuore di Foligno. Un percorso ad anello di circa 13 chilometri, che vedrà in prima fila anche gli uomini della municipale che guideranno la carovana. A farsi promotore dell'evento, il consigliere comunale delegato allo sport, Enrico Tortolini, intervenuto ai microfoni di Radio Gente Umbra. “È un'iniziativa con la quale vogliamo portare i giovani ad affacciarsi al mondo dello sport – ha spiegato Tortolini – un primo step che ci può permettere poi di andare avanti per far sì che intraprendano una disciplina sportiva, che contempli la bicicletta o meno. Muoversi è salute e lo sport è cultura. Spero quindi – ha proseguito – di trovare riscontro a livello di partecipazione da parte dei folignati, perché – ha concluso il delegato allo sport – è bello vedere una città unita nel nome di eventi come quello del 19 aprile”. Lunedì pomeriggio Enrico Tortolini ha anche i dirigenti scolastici degli istituti cittadini, chiamati a coinvolgere gli studenti e anche le loro famiglie. La passeggiata ecologica in bici si avvarrà, inoltre, della collaborazione di alcune realtà commerciali cittadine. Sponsor, che parteciperanno all'evento regalando gadget e allestendo anche un punto ristoro.  

Logo rgu.jpg

di Maria Tripepi

Aggiungi un commento