Foligno Calcio, s'inizia a sudare. Già 500 abbonamenti e in attacco arriva Zerbo

Primo giorno di allenamento per i Falchetti agli ordini del riconfermato Armillei. Il presidente Tofi suona la carica: “C'è più entusiasmo dello scorso anno”

Antonio Armillei ed i suoi collaboratori pronti per la nuova stagione

Già cinquecento abbonamenti ed un attaccante che può vantare uno speciale record. A cinque mesi dall'ultima volta, il Foligno Calcio torna a sudare e lo fa con tante novità. Iniziando da una squadra completamente rinnovata, che ha salutato i “senatori” e che è ripartita dallo zoccolo duro dei giovani, ai quali si sono unite pedine di qualità. Il riferimento è ovviamente a Sanseverino, Marianeschi, Broso e Dondoni ai quali, da lunedì pomeriggio, si è aggiunto Gabriele Zerbo. L'attaccante arriva dalla Fermana ed è ancora oggi il più giovane esordiente in Europa League. La partecipazione nella competizione europea era arrivata con la maglia del Palermo. Negli impianti sportivi di Corvia i biancazzurri si sono ritrovati per il primo allenamento della stagione agli ordini del tecnico Antonio Armillei, del suo vice Cristiano Della Vedova, del preparatore atletico Matteo Mengoni e di quello dei portieri, Daniele Grillini. Al debutto presente anche la dirigenza folignate, capitanata dal presidente Guido Tofi. “Questa è probabilmente la stagione più difficile, perché dobbiamo comunque confermare quanto di buono fatto lo scorso anno – afferma il presidente biancazzurro -. Vedo un ambiente carico, probabilmente più dello scorso anno: forse è dovuto al fatto che sono arrivati volti nuovi. Quest'anno abbiamo puntato sulla qualità più che sulla quantità, cercando di portare dentro giocatori di buon livello, amalgamandoli con tutti i giovani che abbiamo. La campagna abbonamenti sta andando molto bene, anche se il target è ancora lontano. Al momento – prosegue Tofi – siamo intorno al 25/30% dei tagliandi, ovvero circa 450/500 abbonamenti”. Pronto alla sua quarta stagione consecutiva in biancazzurro il tecnico, Antonio Armillei: “Riprendiamo dopo cinque mesi di stop e questo aspetto è molto positivo. Speriamo di fare una buona stagione – afferma l'allenatore dei Falchetti -. La squadra è stata completamente rinnovata, cercheremo prima possibile di trovare le soluzioni migliori per il bene del gruppo. Rispetto al capitano (non ci sono più Petterini e Peluso ndr), attualmente non ho ancora scelto e lo vedrò durante gli allenamenti e le partite”. Per quanto riguarda il mercato in uscita, il Foligno ha ceduto al Monza il gioiellino Andrea Battistelli. Il giovane talento è approdato alla società del patron Silvio Berlusconi, neo promossa in serie B: la sua esperienza in Lombardia partirà dalle giovanili.

I CONVOCATI

Portieri: Diego Pallotta (’04), Lorenzo Roani (’00), Lorenzo Rosati (’02). 
Difensori: Leonardo Bocci (’03), Lorenzo Colarieti (’00), Nicolò Dondoni (’95), Alessandro Giannò (’01), Jean Pomerani (’02), Alessandro Rossi (’01). 
Centrocampisti: Edoardo Chiucchiù (’03), Othmane Fiki (’02), Federico Giabbecucci (’00), Francesco Marianeschi (’89), Evio Korriku (‘03), Tommaso Piermarini (’05), Nicola Sanseverino (’94), Tommaso Settimi (’00). 
Attaccanti: Marco Bevilacqua (’04), Antonio Broso (’91), Andrea Carducci (’03), Tommaso Piancatelli (’02), Gianluca Pucci (’03). 

LO STAFF
Allenatore: Antonio Armillei. 
Vice-allenatore: Cristiano Della Vedova.
Preparatore atletico: Marco Mengoni.
Preparatore dei portieri: Daniele Grillini. 
Team manager: Giacomo Impedovo. 

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento