Foligno Calcio: si dimette il presidente dopo l'arrivo del nuovo tecnico Marmorini

La sconfitta contro il San Donato Tavarnelle ha portato al divorzio con Francesco Monaco, al suo posto arriva l'allenatore toscano. La decisione ha spaccato la società

Foligno Calcio, presentazione di Marmorini (secondo da sinistra)

Terremoto in casa Foligno Calcio. La sconfitta per 0-4 contro il San Donato Tavarnelle di domenica scorsa ha portato all'esonero di Francesco Monaco. Per l'oramai ex tecnico biancazzurro fatale il ko interno contro la capolista. Monaco paga anche un avvio difficile in campionato: nelle prime otto partite sono arrivati solamente cinque punti, con i Falchetti che attualmente sono penultimi in classifica. Al posto di Francesco Monaco è arrivato Simone Marmorini. Toscano di 38 anni, Marmorini in carriera ha guidato la Sinalunghese, portandola dall'Eccellenza alla serie D. Marmorini è stato presentato nella mattinata di martedì alla stampa. Ma la vera notizia delle ultime ore è legata alle dimissioni del presidente, Renato Colavita. Il numero uno biancazzurro sarebbe stato sfiduciato dal Cda. Tra le parti un insanabile contrasto rispetto all'esonero di Francesco Monaco. Una diversità di vedute che ha portato dunque all'addio di Renato Colavita.

Servizio completo in giornata

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento