A Foligno si corre nel ricordo di Omero Savina

In programma per domenica 22 febbraio i campionati regionali Fidal di corsa campestre. Attesi circa 600 atleti

L'Atletica Winner Foligno

L’appuntamento è alle 9.30 di domenica 22 febbraio, quando a Foligno si ritroveranno circa 600 podisti, pronti a sfidarsi nei campionati regionali Fidal di corsa campestre. Nel terreno antistante la pizzeria Winner, infatti, si incontreranno atleti di tutte le età e provenienti da tutta l’Umbria. In scena una vera e propria festa del cross umbro, organizzata dall’Atletica Winner Foligno. In programma ben 11 gare. Il via alle competizioni si avrà 9.30 con le assolute donne, gli allievi e gli over 60; alle 10, invece, partirà la gara clou dove sugli 8 km del tracciato, si sfideranno i migliori interpreti della specialità alla conquista della maglia di campione regionale. Favorito d’obbligo il beniamino di casa Alessio Sepe. Infine, dopo le 11 partiranno le gare giovanili. Un vero spettacolo, con circa 300 piccoli atleti divisi per categorie che vanno dai 6 ai 15 anni.
La gara, inoltre, sarà valida come settima prova del Criterium umbro di cross e quinta prova del Criterium giovanile di cross. La manifestazione sarà avvolta poi un’atmosfera speciale. Da quest’anno, infatti, la società del presidente Gian Luca Mazzocchio ha deciso di onorare al meglio e con questa gara la memoria di Omero Savina, dirigente dell’Atletica Winner Foligno scomparso lo scorso anno. “Un personaggio indimenticabile – scrivono dall’organizzazione - che tanto ha dato allo sport e alla comunità folignate e che amava profondamente cimentarsi nei terreni sterrati”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento