Incredibile Foligno: Cirone lascia, in panchina torna Marmorini

Dopo nemmeno una settimana alla guida dei Falchetti, l'allenatore lascia per “impedimenti personali”. Al suo posto torna il tecnico esonerato a gennaio

Simone Marmorini

Ennesimo colpo di scena in casa Foligno. Dopo nemmeno una settimana alla guida dei Falchetti, il tecnico Giuseppe Cirone lascia. La notizia è arrivata direttamente dalla società biancazzurra, attraverso un comunicato stampa. Cirone era stato chiamato dal presidente Renato Colavita al posto di Francesco Monaco, esonerato per la seconda volta in stagione. La prima volta a succedergli era stato Simone Marmorini, a sua volta esonerato nel mese di gennaio. Poi il ritorno in panchina di Monaco che, dopo la sconfitta di domenica scorsa contro la Pro Livorno, era stato sollevato dall'incarico. Al suo posto, come detto, Giuseppe Cirone, presentato dalla società solamente ad inizio settimana. L'ennesimo cambio in panchina poche ore fa, con Cirone che ha rinunciato all'incarico affidatogli “a causa di impedimenti personali inconciliabili con la carica di allenatore della prima squadra”, così come riporta la nota societaria del Foligno Calcio. “Nell'immediatezza della gara dall'importanza capitale – si legge nella nota della società – il Foligno ha optato per il ritorno in panchina dell'allenatore Simone Marmorini”.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento