La mentalità del runner nelle medie e lunghe distanze: se ne parla a Foligno

Il seminario è organizzato dall'Atletica Winner ed è tra le tappe di avvicinamento al grande evento del prossimo venti ottobre, ovvero la Mezza maratona nella città della Quintana

La mezza Maratona di Foligno (foto Alessio Vissani)

Si chiama “La mentalità del runner nelle medie e lunghe distanze. I principi base del mental training” ed è il seminario organizzato dall'Atletica Winner di Foligno in programma sabato 28 settembre. L'appuntamento è alle 15,30 all'interno di Casa Winner, sede dell'omonima associazione sportiva in via Stefano Ponti. Il seminario gratuito (già sold out), introdotto dal presidente della Winner, Gian Luca Mazzocchio, vedrà come relatore il dottor Daniele Ramazzotti, psicologo esperto in psicologia dello sport. Della durata di due ore e trenta minuti, l'evento entra a pieno titolo nelle tappe di avvicinamento alla Mezza maratona che tornerà a Foligno per la sua sesta edizione. La competizione, dopo essere stata scelta per i Campionati italiani di 21 chilometri dello scorso anno, si svolgerà il prossimo 20 ottobre. L'incontro di sabato pomeriggio sarà anche un valido strumento per i quaranta atleti della Winner che il prossimo 3 novembre correranno, capitanati dal presidente Mazzocchio, la maratona di New York. Insomma, non solo allenamento e benessere per il corpo ma anche per la mente, per uno degli sport più amati dai folignati. All'incontro parteciperà anche Roberto Bellini, finisher del Tor des Géants, gara di trail che si svolge in Valle d'Aosta e che prevede la percorrenza di ben 330 chilometri tra 34 comuni.

 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento