La Torch Run arriva a Spello e Foligno: attesi tremila atleti in Umbria

Prosegue il viaggio della torcia portata dalla Ternana Marathon Club, in vista dei Giochi nazionali estivi Special Olympics

La consegna della Torch Run

L’appuntamento è a Terni dal 10 al 14 maggio prossimi. Sarà in quei cinque giorni che si terranno i Giochi nazionali estivi Special Olympics. Manifestazione giunta quest’anno alla trentatreesima edizione e che ha l’obiettivo di sensibilizzare il territorio su temi importanti come la piena inclusione delle persone con disabilità intellettiva nella società attraverso lo sport. E proprio per preparare lUmbria ad accogliere al meglio gli oltre tremila atleti provenienti da 17 Paesi - oltre che dal resto d’Italia arriveranno sportivi da Paesi Bassi, Regno Unito, Ungheria e Lettonia, Romania, Malta, Spagna, Andorra, Svizzera e Gibilterra, Germania, Austria, Finlandia, Cipro, Canada e Portogallo - la Ternana Marathon Club è impegnata in questi giorni nella Torch Run. Un viaggio tra sedici Comuni umbri, portando alta la torcia che rappresenta gli Special Olympics, che toccherà anche Foligno e Spello. Nella Splendidissima Colonia Julia, il passaggio è in programma per venerdì 5 maggio alle 10.30 e vedrà la presenza di speciali tedofori che, all’arrivo in piazza Kennedy, saranno accolti dagli alunni dell’Istituto comprensivo “Ferraris”. Alcuni di loro accompagneranno la torcia, mentre altri saranno impegnati in speciali coreografie riguardanti le discipline che verranno poi praticate a Terni. Gli sport a cui farà da sfondo il Cuore verde d’Italia dal 10 al 14 maggio saranno, infatti, il nuoto, il canottaggio, il tennis, il golf, il tennistavolo e l’atletica leggera. Dopo la tappa Foligno-Spello, il viaggio della torcia proseguirà negli altri Comuni umbri non ancora toccati, per poi concludersi a Terni la sera dell’11 maggio, quando si terrà la cerimonia di apertura dei Giochi in piazza della Repubblica, accompagnata dall'accensione del tripode e dal giuramento dell'atleta.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento