Lucky Wind Foligno, prosegue il periodo negativo

Falchetti sconfitti anche ad Osimo, in una gara combattuta ma che ha visto gli ospiti sotto di nove punti. Domenica prossima il campionato sarà fermo, poi il 23 febbraio si torna in casa

Robur Osimo-Lucky Wind Foligno

Non ritrova il sorriso la Lucky Wind che sul difficile campo di Osimo si batte, ma esce sconfitta 77-68. Un attacco non sempre brillante ed una difesa poco costante ed aggressiva, condannano i Falchi a rincorrere per tutta la gara e a tentare il tutto per tutto in un assalto finale spento dalle altissime percentuali dalla lunga distanza dei marchigiani. Se a sprazzi si è riusciti a correre e a muovere la palla, basse invece sono state le percentuali da tre punti di Mariotti e soci ed in più si è sofferto troppo la battaglia fisica che un metro arbitrale particolarmente permissivo ha reso aspra.
Bene Rath, nonostante nelle ultime settimane non sia quasi mai riuscito ad allenarsi con costanza e buona la prova di Rapys autore di 24 punti 9 rimbalzi e 13 falli subiti: dall’altro lato importante è stato il contributo di Sciutto e la mano di Dubois che assieme a Cardellini ha infiammato la retina con triple pesanti.
La classifica ora si è fatta particolarmente corta, con Foligno ancora prima assieme a Matelica (che ha riposato) e Bramante Pesaro (vittoriosa a Lanciano) e dietro a soli due punti di distanza la Valdiceppo. In ritardo di 4 punti c’è poi un gruppone di 5 squadre, così da avere tutte e 8 le attuali squadre in zona play off, nel giro di soli 6 punti di differenza.
Ora però non si tratta di guardare troppo la classifica, si deve piuttosto recuperare le migliore forma di alcuni elementi e l’energia e l’entusiasmo che siamo stati capaci i produrre soprattutto nella prima parte di campionato. La stagione entra nel suo vivo e servirà una Lucky Wind gagliarda e coraggiosa per queste ultime 6 giornate per poi giocarsi tutto nella post season.
La prossima domenica non si giocherà, visto lo stop dei campionati in occasione della final eight di Coppa Italia: si tornerà a giocare a Palapaternesi domenica 23 febbraio contro la Samb di Tarolis, per uno scontro che si preannuncia bello e decisivo per entrambe le squadre.

Robur Osimo – Lucky Wind Foligno 77-68 (23-17, 18-16, 20-16, 16-19)
Osimo: Bugionovo 13, David 1, Luini 4, Sciutto 17, Dubois 15, Loretani ne, Carbonetti, Cardellini 13, Giachi 11, Maddaloni 3, Giacchè ne, Pierucci. All. Castracani
Foligno: Tosti 13, Rath 12, Mariotti 5, Raupys 24, Karpuk 4, Guerrini, Anastasi, Baldinotti ne, Contardi 1, Dolci, Donati 7, Marchionni 2. All. Pierotti

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento