“Maratona di Roma” di handbike: Giulio Valentini conquista il sesto posto

L'atleta montefalchese, che ha mantenuto il secondo posto per gran parte della gara, ha perso terreno negli ultimi km

La partenza della "Maratona di Roma" di handbike

Un'ora, 46 minuti e 34 secondi. È questo il tempo impiegato da Giulio Valentini per completare la “Maratona di Roma” di handbike, conquistando il sesto posto in classifica. La gara, che si è tenuta domenica mattina nella capitale e che si è sviluppata lungo un percorso di 42 chilometri, ha visto l'atleta montefalchese, portacolori della Cicli Clementi di Foligno, mantenere la seconda posizione per gran parte del tracciato. A superarlo, dopo il 25esimo km, è stato l'atleta Fabrizio Bove, poi arrivato secondo. Sul podio Fabrizio Caselli, primo classificato, e Gian Luca Langhi che ha conquistato il bronzo. Per Valentini, come detto, sesta piazza e primo di categoria. Decisivi gli ultimi 12 km, durante i quali l'atleta montefalchese ha perso terreno, riuscendo comunque a chiudere la gara con un risultato migliore rispetto a quello conquistato nell'edizione 2014. Lo scorso anno, infatti, Giulio Valentini era arrivato ottavo assoluto. Nella sua carriera di atleta anche il titolo italiano di automobilismo nella stagione 2005/2006. Non ha più preso parte alla gara, invece, il compagno di squadra, il folignate Massimo Stefanecchia. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento