Mondiali di scherma, bronzo per il folignate Andrea Santarelli

Lo spadista ha centrato la sua prima medaglia in una gara individuale a livello internazionale. Ora si attende la gara a squadre

Lo schermidore folignate Andrea Santarelli

Dopo l'argento ottenuto agli Europei di poche settimane fa, il folignate Andrea Santarelli ora ottiene un altro importante risultato. Lo spadista della Fiamme Oro ha infatti ottenuto la medaglia di bronzo ai Mondiali che si stanno disputando a Budapest. Per la prima volta in carriera, il folignate Andrea Santarelli è salito sul podio individualmente. Per lo spadista, la corsa alla finale si è fermata contro l'atleta di casa, Gergely Siklosi, che ha battuto lo schermidore per 15-9. Santarelli era arrivato alla semifinale di spada maschile battendo nei quarti di finale il francese Yannick Borel per 15-12. Il transalpino era il numero uno del tabellone, nonché oro un anno fa a Wuxi. Ora Santarelli è in attesa della gara a squadre, con il sogno di qualificarsi alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con il resto dei suoi compagni, capaci ai Giochi di Rio di ottenere la medaglia d'argento.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento