Serie D, dopo una settimana di dimissioni e passaggi societari si torna a giocare

Dagli addii sulle panchine di Gualdo Casacastalda e Città di Castello ed il nuovo presidente del Città di Foligno, le umbre sono pronte a giocare

Balistreri sfiora il gol (foto Alessio Vissani)

C’è grande attesa per questa giornata di Serie D. Chi non vede proprio l’ora di tornare in campo è la Voluntas Spoleto del tecnico Bini, ansiosa di capire se l’impresa di Montemurlo sia stata solo una parentesi o l’inizio tardivo di una rincorsa quasi impossibile. La truppa di Bini è attesa dalla Colligiana di Carobbi, una squadra dall’andamento incerto. Intanto è già stata fissato per mercoledì 23 Marzo il recupero della gara con il Ghivizzano.

Aspettano con un misto di sbalordimento e scetticismo i tifosi folignati, che hanno visto nel giro di un paio d’ore la loro squadra fuori dalla coppa e venduta all’imprenditore romano Nuccilli. Il neopresidente ha sfidato i tifosi, chiedendo una grande presenza allo stadio contro la Pianese. Da tenere d’occhio anche la reazione della squadra, un gruppo che nel corso della stagione è apparso fragile psicologicamente e con poco mordente. Attenzione agli avversari, che vengono da un roboante 4 a 0 e sono determinatissimi nel riprendere la zona salvezza diretta. Non sarà facile per i falchi, che dovranno trovare le motivazioni nonostante una posizione in classifica che ha ben poco da dire. 

Sarà invece una vera e propria trepidazione quella che si vivrà a Gubbio. Il derby con il Gualdo Casacastalda è stato rinviato, per la concomitanza con il campionato italiano di Corsa Campestre, ma nella non lontana Città di Castello sarà di scena l’antagonista Gavorrano. Uno sgambetto dei tifernati sarebbe un regalo a dir poco gradito. A  tenere vive le speranza dei tifosi rossoblu è la volontà di riscatto del Castello che dovrà rifarsi dopo i cinque gol rimediati a Montecatini. Attesa anche per la “prova su strada” del Tamba, Cioè Silvano Fiorucci, il  tecnico che ha sostituito Cerbella nei giorni scorsi. 

 

PROGRAMMA E ARBITRI 25° GIORNATA SERIE D

Sabato 20 Febbraio 

Viareggio Montecatini Giordano di Novara (Trillo Rondino)

Domenica 21 Febbraio

Città di Castello – Gavorrano Zufferli di Udine (Faggian, Savalla)

C. di Foligno - Pianese  De Tommaso di Rieti (Dentico, Pantano)

Colligiana - V. Spoleto  Acampora di Ercolano (Lippiello, Picariello)

Ghivizzano - C.S. Scandicci Clerico di Torino (Gilardenghi Budianu)

 J. Montemurlo – Ponsacco  Cassella di Bra (Allocco, Alibrandi)

Poggibonsi - Massese   Longo di Paola (Donato, Lencioni)

Sangiovannese - Sansepolcro   Pennino di Palermo (Perna, Franchitto)

 

Logo rgu.jpg

di Alessandro Ronci

Aggiungi un commento