Troppo Follonica Gavorrano per i Falchetti: in terra toscana finisce 3-0

Amara trasferta per il Foligno Calcio, incapace di creare azioni pericolose se non un gol annullato a Broso in avvio di gara. Per le altre umbre domenica in chiaroscuro

Nicolò Meniconi in tuffo (foto Cardinali/Folignocalcio.net)

Troppo Follonica Gavorrano per il Foligno. I falchetti sono stati sconfitti per 3 a 0 in una gara che i toscani hanno tenuto in mano per tutti i novanta minuti. Ancora sullo zero a zero il Follonica Gavorrano ha fallito un rigore con Mencagli. Praticamente nessuna vera occasione da rete per il Foligno, nonostante il gol annullato a Broso in avvio di gara per fuorigioco. Per il resto da segnalare solo un tiro dalla distanza di Marianeschi.
Il vantaggio del Follonica Gavorrano è arrivato al 26’ quando Bruni ha superato di testa Meniconi su angolo di Gemmi. Il Foligno è riuscito a chiudere il primo tempo sotto solo di una rete. Ma al 3’ della ripresa Appolloni ancora di testa ha sfruttato una palla di Grifoni per il raddoppio. Troppo poco un pallone calciato alto da Zerbo per riaprire la partita. Chiusa dal Follonica Gavorrano al 33’ con Corioni, dopo un palo di Grifoni.

FOLLONICA GAVORRANO (3-4-1-2): Trombini; Farini, Dierna, Bruni; Papini (23’ st Zini), Apolloni (15’ st Guazzini), Gemmi, Grifoni (36’ st Luzzetti); Monni (15’ st Berardi); Corioni (42’ st Usei), Mencagli. A disp.: Ombra, Battistoni, Rosini, Ampollini. All.: Favarin. 
FOLIGNO (4-3-1-2): Meniconi; Colarieti (13’ st Giabbecucci), Aldrovandi, Dondoni, Giannò (7’ st Mancini); Fondi (27’ st Settimi), Sanseverino, Marianeschi; Piancatelli (37’ st Fiki); Zerbo, Broso (7’ st Nuti). A disp.: Roani, Dell’Orso, Rossi, Dita. All.: Armillei. 
ARBITRO: Bozzetto di Bergamo 
MARCATORI: 26’ pt Bruni, 3’ st Apolloni, 33’ st Corioni (FG). 

NOTE: gara giocata a porte chiuse. Al 13’ pt Mencagli (FG) sbaglia un rigore (fuori). Ammoniti: Monni (FG), Trombini (FG), Settimi (F), Sanseverino (F), Marianeschi (F). Angoli: 6-3. Recupero: 0’ pt e 4’ st.
 

Giornata in chiaro scuro per le altre umbre, Il Cannara è stato travolto in casa 4 a 1 dal Siena – reti di Mignani, tripletta di Guidone e Ubaldi, che ha agganciato Cannara e Trastevere in testa alla classifica. Vince in rimonta 4 2 il Tiferno sullo Scandicci grazie ai tre gol di Peluso e Di Cato che hanno risposto a Mugelli e Ferretti.
Badesse-Pianese 1-0 Cannara-Siena 1-4 Gavorrano-Foligno 3-0 Grassina-Ostiamare 2-4 Montespaccato-Sinalunghese 0-2 San Donato Tav.-Trestevere rinviata Sangiovannese-Flaminia 1-1 Scandicci-Tiferno 2-4 Trestina-A. Montevarchi rinviata
Classifica: Cannara 15 Trastevere 15 Siena 15 Tiferno 14 Gavorrano 13 Foligno 11 Sangiovannese 11 Badesse 11 Flaminia 10 A. Montevarchi 9 Montespaccato 9 Sinalunghese 9 Trestina 8 Grassina 8 Ostiamare 7 S. Donato Tavarnelle 6 Pianese 5 Scandicci 1

Logo rgu.jpg

di Simone Lini

Aggiungi un commento