Ubs Lucky Wind Foligno da urlo: batte Spoleto e chiude seconda in classifica

I ragazzi di coach Sansone ora attendono la post season proseguendo anche l'impegno in Coppa nelle final four

L'Ubs Lucky Wind in azione a Spoleto

Ancora una vittoria per la Ubs Lucky Wind che, nell’ultimo match della stagione regolare, ha battuto in trasferta l’Atomika Spoleto. Il bilancio è più che positivo se si considera che 13 sono stati i successi a fronte delle sole 5 sconfitte, e che al termine di queste 18 giornate i falchi si sono piazzati al secondo posto in classifica. Ancora lunga la strada per i play off, in quanto quest’anno la formula prevede ben 4 partite di “fase ad orgologio” che potranno rimescolare le carte, ma non può che esserci ottimismo sulla base di tali risultati. Quest’ultima partita è stata l’ennesima dimostrazione di forza della compagine folignate che, nonostante un buon avvio dei padroni di casa, ha sfornato un’altra grande prestazione. Spoleto parte, infatti, forte e si porta sul 7 a 2, ma Mariotti e compagni con percentuali stellari da tre hanno chiuso la prima metà di gara sul 25 a 52. Addirittura 10 le triple messe a segno dalla Ubs nei primi 20 minuti di gioco, delle quali 3 di “Cappellino” Finauro e 4 di “Jack” Tosti, autore di 14 punti consecutivi. Il tutto, in buona parte, frutto del penetra e scarica sapientemente orchestrato da JD Rath. Non c’è gara e nel secondo tempo Foligno continua ad andare a segno con grande continuità. Un paio di jumper di Anastasi e le triple di Marchionni e Tosti, top scorer del match, chiudono i conti in largo anticipo. C’è spazio, allora, per un quintetto interamente formato da “under”, che ha giocato con velocità e sicurezza su entrambi i lati del campo. Una chiusura degna di quella che è stata la stagione regolare della Ubs Luky Wind, con questo successo e il conseguente secondo posto in classifica, che fa ben sperare per la post season. In attesa della “fase ad orologio”, i ragazzi di coach Sansone saranno impegnati ancora una volta nelle final four di Coppa, che si disputeranno nel quartiere perugino Ferro di Cavallo. In semifinale gli avversari saranno proprio i grifoni, detentori del titolo e padroni di casa. La palla a due è prevista per le 20.45 di sabato prossimo.

Atomika Spoleto – UBS Foligno 55-91 (14-25, 11-26, 15-19, 17-21)

Spoleto: Luzzi M. 5, Luzzi D.12, Ceccaroni 2, Ferri 11, Di Titta 5, Navarra 5, Sartini 3, Vantaggioli, Scafaro 11. All. Bisceglia
UBS: Berazzi 2, Tosti F. 9, Anastasi 10, Finauro 11, Tosti G. 21, Rath 9, Mariotti 5, Dolci 4, Guerrini 1, Marani 4, Marchionni 9, Karpuk 7. All. Sansone, Ass. Mariani e Foglietta

Logo rgu.jpg

di Elia Riboloni

Aggiungi un commento