23.3 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeSportFoligno, il Comune premia Appolloni per il suo impegno nella boxe

Foligno, il Comune premia Appolloni per il suo impegno nella boxe

Pubblicato il 26 Luglio 2017 10:04 - Modificato il 5 Settembre 2023 16:58

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Anziani allontanati dal comizio e identificati”: “giallo” sul comizio elettorale

Il fatto, che stando a quanto riportato da Uniamo Foligno sarebbe accaduo a Belfiore durante l'incontro elettorale del centrodestra, avrebbe riguardato due rappresentanti dell'Us Belfiore che chiedevano la sede per l'associazione: “Il sindaco condanni l'episodio”

Via Flaminia Antica, scuole protagoniste

Il progetto ideato dal Club per l'Unesco di Foligno e Valle del Clitunno ha visto il coinvolgimento di tantissimi istituti del territorio, che hanno approfondito la storia della via di comunicazione romana

Quintana, ecco il palio della Sfida firmato da Mirabella

Il trentaseinne originario di Enna ha firmato il drappo presentato nel corso della Cena Grande e realizzato in collaborazione con Massimo Fiordiponti, storico quintanaro che ha curato la parte sartoriale

Il sindaco di Foligno, Nando Mismetti, ha donato un piccolo gonfalone della città di Foligno al maestro della Asd Boxe Foligno, Claudio Appolloni, ringraziandolo per la “attività della sua palestra che ha una grande funzione sociale tra i giovani”. Il riconoscimento è stato consegnato nel pomeriggio in Comune, presenti il consigliere incaricato per lo sport, Enrico Tortolini, e il consigliere dell’associazione sportiva, Valerio Cei. Mismetti e Tortolini hanno sottolineato che proprio per i risultati ottenuti “il Coni ha conferito la Palma di Bronzo al merito allo stesso Appolloni per l’anno 2016, in riconoscimento dei risultati ottenuti in qualità di tecnico sportivo”. Appolloni ha ricordato che “nella Boxe Foligno si allenano circa 140 iscritti, con una ventina di ragazze. Negli ultimi 6 anni ci sono stati 5 campioni italiani usciti dalla nostra palestra. Colgo l’occasione per ringraziare anche i maestri Stefano Busi (soft boxe) e Riccardo Alpaca (kick boxing) per la loro collaborazione”.

Articoli correlati