12.9 C
Foligno
sabato, Maggio 18, 2024
HomeSportL'ennesimo gol subito da calcio d'angolo condanna il Foligno. Col Tavarnelle finisce...

L’ennesimo gol subito da calcio d’angolo condanna il Foligno. Col Tavarnelle finisce 2-1

Pubblicato il 1 Aprile 2021 16:30 - Modificato il 5 Settembre 2023 12:38

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Terzo polo Foligno-Spoleto, il ministro: “Razionalizzazione fondamentale”

Il titolare alla Sanità, Orazio Schillaci, ha visitato alcune strutture sanitarie dell'Umbria: il tuor ha riguardato in particolar modo il “San Giovanni Battista” e il “San Matteo degli Infermi”. Nella città Ducale contestazione all'esterno dell'ospedale

L’Acf Foligno fa chiarezza sull’accordo con il Foligno Calcio e guarda al futuro: “Idee chiarissime”

In una conferenza stampa, il presidente Paolo Zoppi ha risposto al numero uno dei Falchetti, che pochi giorni fa aveva annunciato di non voler “lasciare” la sua società a quella appena approdata in serie D

Conte a Foligno: “Abbiamo bisogno di amministratori locali che facciano il bene comune”

Venerdì mattina l’arrivo in città per sostenere la candidatura a sindaco di Mauro Masciotti per la coalizione progressista. Dal presidente del Movimento 5 stelle l’appello ad andare a votare: “L’astensionismo fa male perché lascia prosperare certa politica”
L’ennesimo gol subito da calcio d’angolo ha condannato il Foligno alla sconfitta per 2 a 1 sul campo del san Donato Tavarnelle. Un risultato che sarebbe anche giusto per quello che si è visto in campo. I falchetti non hanno costruito nulla in avanti, mentre Marricchi è stato il migliore dei suoi. L’amarezza è data dal fatto che i falchetti erano riusciti a pareggiare su rigore, anche in maniera rocambolesca con il primo tiro di Zerbo parato e poi fatto ripetere dall’arbitro. Il Foligno però non è stato capace di gestire il risultato, subendo la seconda rete in pieno recupero e con l’uomo in più.
Primo tempo piuttosto noioso. Il San Donato ha costruito un paio di occasioni con Vieri Regoli. Il Foligno ha controllato bene, pur non essendo mai pericoloso. Nella ripresa i toscani hanno spinto di più. Marricchi è stato decisivo su Caciagli, Vieri Regoli e Pino. Al 16’ però il portiere nulla ha potuto sulla botta ravvicinata di Gomes. Armillei si è giocato la carta Broso. Che però si è visto solo per uno stop sbagliato. Quando la sconfitta sembrava nell’aria, Pisaneschi ha atterrato Mancini in area. Il primo tiro di Zerbo è stato parato. Sulla ripetizione decisa dall’arbitro, l’attaccante biancazzurro non ha fallito. Al 48’ però è arrivata la frittata. Angolo di Caciagli e Brenna di testa ha messo alle spalle di Marricchi. Ora la classifica del Foligno torna a farsi delicata.
 
SAN DONATO TAVARNELLE (4-2-3-1): Signorini; Carcani, Brenna, Polvani  (34’pt Pisaneschi), Alessio; P. Regoli, Caciagli; Noccioli (1’st Pino), Calonaci  (28’st Viligiardi), V. Regoli (40’st Poli); Gomes. A disp. Balli, Borghi, Ciurli, Montini, Frosali. All. Indiani.
FOLIGNO (4-3-1-2): Marricchi; Colarieti, Nuti, Fondi, Rossi (22’st Dita); Settimi (43’st Betti), Marianeschi, Giabbecucci (22’st Broso); Fiki (12’st Piancatelli); Zerbo, Mancini. A disp. Meniconi, Chiucchiù, Dell’Orso, Currieri, Bardeggia. All. Armillei.
ARBITRO: Cortese di Bologna 
RETI: 16’st Caciagli, 39’st Zerbo (rig.), 48’st Brenna
NOTE: Espulso (36’st) Pisaneschi per doppia ammonizione; (38’st) Nannizzi vice allenatore San Donato Tavarnelle. Ammoniti: Polvani, Noccioli, Colarieti, Zerbo, Carcani, Settimi, Caciagli, Viligiardi. Angoli: 7-2 Recupero: 1’- 6’
 
Tutti i risultati: Badesse-Sinalunghese 1-2, Cannara-Ostiamare 1-1, Follonica Gavorrano-Pianese 2-0, Grassina-Flaminia 1-1, Montespaccato-Siena rinviata, San Donato Tavarnelle -Foligno 2-1, Sangiovannese-Tiferno 3-1, Scandicci-A. Montevarchi 0-3, Trestina-Trastevere 0-0.
Classifica: Trastevere 52 Aquila Montevarchi 46, Tiferno 39, Trestina 39, Cannara 37, Pianese 33, Follonica Gavorrano 33, Sangiovannese 32, San Donato Tavarnelle 31, Siena 30, Foligno 28, Badesse 28, Ostiamare 28, Montespaccato 26, Flaminia 26, Sinalunghese 21, Scandicci 18, Grassina 17.

Articoli correlati