13.3 C
Foligno
sabato, Maggio 25, 2024
HomeCronacaNotte prima degli esami per 778 maturandi folignati

Notte prima degli esami per 778 maturandi folignati

Pubblicato il 21 Giugno 2022 15:40 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:56

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Erbe medicamentose e “stregoneria” al Convito medievale di Bevagna

In attesa dell’appuntamento di giugno con il Mercato delle Gaite, sabato 25 maggio, in occasione del banchetto annuale, tra pietanze, musiche, spettacoli e costumi, il borgo bevanate riporterà in vita le tradizioni e gli usi tipici dell’epoca

Foligno, dovrà scontare 17 anni anni di carcere per rapina, estorsione e spaccio

Un 45enne era in prova ai servizi sociali, ma il nuovo provvedimento del magistrato di sorveglianza ha imposto la detenzione a Capanne. A rintracciare l'uomo gli agenti del commissariato

Tutti in sella! A Verchiano torna la Rampicorno

Domenica 26 maggio l'appuntamento con la quinta edizione del cicloraduno non agonistico di mountain bike. Tre i percorsi previsti e studiati per permettere a tutti di vivere una giornata di sport e allegria

Finalmente quest’anno c’è stata una sensazione, un’atmosfera di normalità, che davamo per scontata prima della pandemia e che invece ci è mancata molto in questi ultimi due anni”: a parlare l’assessore del Comune di Foligno con delega alla Scuola, Paola De Bonis, nella doppia veste di amministratore ma anche di docente di scuola secondaria superiore. “I ragazzi – ci dice – hanno potuto vivere quest’anno scolastico nella normalità, seguendo le lezioni in presenza. C’è stato un grandissimo lavoro da parte delle dirigenti scolastiche, dei docenti e del personale Ata: infatti nonostante la presenza di casi Covid (la pandemia non si è fermata) grazie alle misure messe in atto e alla didattica integrata le classi sono state sempre presenti in aula. Un fatto molto importante per gli studenti, che così hanno ripreso in mano la loro vita e quelle relazioni che si erano tanto bruscamente interrotte. Ringrazio per il grande lavoro portato avanti con grande passione tutto il personale delle scuole: questa – afferma l’assessore – è una professione che si esercita solo se si è mossi da una grandissima passione, altrimenti le problematiche sono sempre tante e serve empatia nel cercare di risolvere situazioni talvolta difficili”.

Quale il messaggio per i ragazzi che da domani sosterranno l’esame? 

L’augurio per i maturandi – dice l’assessore De Bonis – è quello di poter iniziare un percorso che possa dare loro grandi soddisfazioni, e di non vivere mai più la situazione che loro e che tutti noi abbiamo vissuto in questi ultimi anni”. I ragazzi delle scuole di Foligno impegnati con gli esami saranno, in totale, 778.

Ad affrontare domani la prima prova scritta per l’Istituto professionale “Orfini” di Foligno guidato dalla professoressa Mariarita Trampetti ci saranno 120 ragazzi. 

Saranno 145 invece gli alunni del liceo “Frezzi-Beata Angela” diretto dalla professoressa Rosella Neri: di questi 45 del liceo classico; 40 del liceo linguistico; 41 del liceo scienze umane e 19 del liceo economico-sociale.

Per l’Ite Scarpellini della ds Federica Ferretti i ragazzi sui banchi domani saranno 137 con 4 commissioni e otto classi (compreso il corso serale per adulti). 

Al liceo scientifico e artistico “Marconi” dFoligno la dirigente Maria Paola Sebastiani conta 228 maturandi di cui 91 del liceo scientifico; 43 dell’indirizzo internazionale Cambridge; 48 di scienze applicate; 15 gli esaminandi del liceo Artistico e 31 di quello Sportivo. 

Infine all’Istituto tecnico tecnologico “Da Vinci” la dirigente scolastica Simona Lazzari accompagnerà al diploma 148 studenti per 7 classi: nota particolare per uno di loro, studente eccellente dell’indirizzo informatico, che dalla classe quarta accederà all’esame anticipatamente per la cosiddetta “abbreviazione per merito”. A tutti gli studenti un in bocca al lupo della nostra redazione.

Articoli correlati