10.8 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàA Foligno il raduno nazionale dei camminatori di Santiago

A Foligno il raduno nazionale dei camminatori di Santiago

Pubblicato il 16 Marzo 2023 09:27 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:07

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Foligno, aggredisce i poliziotti intervenuti per sedare la lite

La polizia ha arrestato un trentatreenne per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. L'episdio è avvenuto nella serata di venerdì 24 maggio in un'abitazione del centro storico

“Dillo con un fiore”, Regione Umbria e Slovenia insieme per coltivare la biodiversità

In regione sono oltre 3.500 gli apicoltori per un totale di 50mila alveari. In un incontro a Villa Umbra azioni ed esperienze per tutelare le api e salvaguardare gli ecosistemi

A Spello un weekend all’insegna della stand-up comedy, danza e musica con Strabismi

Decima edizione per la rassegna che vede alla direzione artistica Alessandro Sesti, nata con il duplice obiettivo di dare spazio e sostenere i giovani artisti ed al contempo riavvicinare il pubblico al teatro

Ad accomunarli è l’amore per il Cammino di Santiago. Lo stesso cammino che pellegrini e aspiranti pellegrini svolgeranno nella tre giorni in programma a Foligno, con il settimo raduno nazionale del gruppo Facebook “Cammino di Santiago…il ritorno”. Da venerdì 17 a domenica 19 marzo, Foligno sarà infatti pacificamente invasa da uno speciale gruppo di camminatori. Circa un centinaio le persone provenienti da tutta Italia, che si ritroveranno in Umbria per condividere alcuni giorni in amicizia. La tradizione del raduno nazionale, sospesa durante la pandemia, ha toccato diverse località italiane a partire dal 2015 come Gubbio, Assisi, Genova, Veroli, Reggio Emilia e Siena. “Durante i raduni – spiegano gli organizzatori – condividiamo il tempo con semplicità, cercando di recuperare lo spirito del Cammino: stiamo insieme, condividiamo i pasti e scopriamo il territorio a passo lento, camminando e percorrendo laddove possibile tratti dei cammini italiani, incontrando i volontari che li animano e, talvolta, organizzando incontri tematici”. Quest’anno ad ospitare a Foligno i camminatori saranno Luca Radi, presidente della Pro Foligno, e il consigliere comunale Marco De Felicis. Il settimo raduno nazionale soggiorneranno all’ostello di palazzo Pierantoni. Dopo l’arrivo e la sistemazione previsti per venerdì, sabato è in programma un’escursione da 10 chilometri (verso l’abbazia di Sassovivo) o un anello più lungo di 22,3 chilometri con dislivello di 800 metri. Questo percorso più lungo toccherà anche Pale, con la possibilità per i camminatori di visitare anche l’eremo di Santa Maria di Giacobbe. Domenica visita guidata al centro di Foligno e Santa Messa celebrata da padre Fabio Pallotta nella chiesa della Madonna del Pianto. Per chi vorrà, domenica sera sarà possibile visitare anche il monastero di Sant’Anna grazie ai volontari della Pro Foligno e del Fai.

Articoli correlati