5.7 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCronacaFoligno, terzo furto in pochi giorni: rubati capi d’abbigliamento per circa 2mila...

Foligno, terzo furto in pochi giorni: rubati capi d’abbigliamento per circa 2mila euro

Pubblicato il 16 Dicembre 2023 11:54

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Non c’è pace per i negozianti di Foligno, che in queste settimane continuano ad essere vittime di furti, perpetrati a raffica durante le ore notturne. A distanza di due giorni dall’ultimo episodio, quello che aveva interessato una pizzeria all’interno del centro commerciale Le Scale di Porta Romana, un nuovo colpo è stato messo a segno dai ladri. I fatti risalgono alla notte tra venerdì 15 e sabato 16 dicembre.

Preso di mira, questa volta, un negozio di abbigliamento di via XX Settembre. Approfittando della saracinesca lasciata alzata, dopo una giornata di piena attività legata anche al periodo festivo, i ladri hanno effettuato un buco nel vetro della porta d’ingresso, riuscendo così ad aprirla e ad intrufolarsi nel negozio. Una volta all’interno, si sono impossessati di alcuni capi di abbigliamento, come felpe e pantaloni, e sono scappati. Ad una prima stima, il valore delle merce sottratta dall’attività commerciale oscillerebbe tra i 2mila e i 2.500 euro.

Ad intervenire sul luogo del furto per un sopralluogo sono stati, nella mattinata di sabato, gli agenti del Commissariato di Foligno che hanno effettuato tutti gli accertamenti del caso. Elementi utili potrebbero arrivare, anche in questo caso, da un esame delle immagini riprese dai sistemi di videosorveglianza presenti nella zona in cui è stato compiuto il furto.

Intanto, sale a tre il numero di colpi effettuati solo nell’ultima settimana, a cominciare da quello avvenuto nella notte tra il 7 e l’8 dicembre ai danni di una farmacia di viale Roma, per poi passare al già citato caso della pizzeria di Porta Romana e per concludere all’episodio delle scorse ore. A questi, si aggiungono poi quelli che erano stati compiuti nelle passate settimane. Senza dimenticare i diversi casi registrati anche all’interno delle abitazioni, complice anche il periodo. Come più volte sottolineato, infatti, solitamente tra l’autunno e l’inverno si assiste ad una recrudescenza del fenomeno dei furti. 

Articoli correlati