6.7 C
Foligno
mercoledì, Aprile 24, 2024
HomeEconomiaMorti sul lavoro, a Foligno l’assemblea della Fit Cisl per chiedere più...

Morti sul lavoro, a Foligno l’assemblea della Fit Cisl per chiedere più sicurezza

Ospitata nella sala dell’ex mensa dell’Omcl, l’iniziativa si inserisce nell’ambito della mobilitazione promossa a livello nazionale e vedrà presenti anche i segretari nazionali di categoria. Nel corso dell’incontro anche il punti sul sistema della mobilità e dei trasporti

Pubblicato il 25 Febbraio 2024 12:49 - Modificato il 27 Febbraio 2024 08:32

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Elezioni, a Foligno nuovi ingressi per Masciotti. Azione sosterrà la coalizione progressista

Il segretario regionale Giacomo Leonelli ha annunciato l'appoggio a “Uniamo Foligno”, all'interno di cui verranno candidati Emanuele Sfregola e Anastasia Angeli. Polemica di Italia Viva per il “veto” al simbolo

Anna Laura, ‘mastra cartaia’ nel segno di nonno Silvano: “Così noi giovani facciamo vivere le Gaite”

In occasione della Primavera Medievale che si svolgerà a Bevagna dal 24 al 28 aprile, abbiamo intervistato la ventitreenne Mariani Marini, che insieme a suo fratello e a un gruppo di giovani volontari gestisce la Cartiera della San Giovanni. Il programma della manifestazione

In centinaia sul sentiero del “Patriotta”

Tantissime le persone che domenica 21 aprile hanno affollato le montagne di Nocera Umbra e Valtopina per ricordare le vittime dell’eccidio di Collecroce a 80 di distanza

“Fermiamo la scia di sangue”. È lo slogan che accompagna la mobilitazione nazionale lanciata dalla Cisl per dire basta alle morti sul lavoro e chiedere più sicurezza e che in Umbria si tradurrà in un’assemblea a cui farà da sfondo la città di Foligno. L’incontro, che si inserisce nell’ambito delle iniziative proposte su tutto il territorio nazionale, è in programma per martedì 27 febbraio, dalle 10.30 alle 12, nella sala dell’ex mensa dell’Omcl, in via Campagnola.

Un’assemblea, quella messa in agenda dalla Fit Cisl dell’Umbria, per discutere e analizzare le criticità legate alla sicurezza nei luoghi di lavoro e per individuare soluzioni. L’obiettivo dichiarato quello di arrivare a eliminare definitivamente i fenomeni degli infortuni e delle morte sui luoghi di lavoro. All’incontro, al quale parteciperà anche il segretario generale Fit Cisl Umbria Gianluca Giorgi con tutta la sua segreteria, interverranno anche il segretario nazionale Cisl, Mattia Pirulli, il segretario generale nazionale Fit Cisl, Salvatore Pellecchia,  e il segretario nazionale Fit Cisl, Gaetano Riccio.

Nel corso della mattinata, però, si parlerà anche di altre questioni. Il riferimento è, in particolare, al sistema della mobilità, dei trasporti e dei servizi sia a livello nazionale che della regione Umbria. Su questo fronte un’attenzione particolare verrà data al ruolo strategico ricoperto dalle Grandi Officine di Foligno. Sul tavolo, inoltre, lo stato della trattativa aperta per il rinnovo del Contratto collettivo nazionale di lavoro mobilità/attività ferroviarie e del Contratto aziendale del Gruppo Fsi.

Articoli correlati