25.5 C
Foligno
lunedì, Maggio 27, 2024
HomeAttualitàA Nocera Umbra tante iniziative per ricordare Fulvio Sbarretti e Augusto Renzini

A Nocera Umbra tante iniziative per ricordare Fulvio Sbarretti e Augusto Renzini

In occasione dell'ottantesimo anniversario delle due Medaglie d'oro assegnate ai carabinieri, la città delle acque ha organizzato un fitto programma che durerà fino al prossimo mese di novembre

Pubblicato il 14 Aprile 2024 11:43 - Modificato il 15 Aprile 2024 10:01

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Gli anziani al centro delle priorità dei futuri sindaci: l’appello di Uil in vista delle elezioni

Elisa Leonardi chiede il “coinvolgimento attivo delle amministrazioni locali per costruire insieme bilanci e strumenti per risolvere le problematiche esistenti”. Tra le criticità segnalate l’accesso ai servizi, mobilità, solitudine e difficoltà nel sostentamento

Foligno, ancora pochi giorni per iscrivere i propri figli ai nidi comunali

Il termine ultimo per presentare le richieste di accesso al servizio per l’anno educativo 2024/2025 è fissato al 31 maggio prossimo. Le istanze andranno inoltrate esclusivamente online attraverso il sito istituzionale di palazzo Orfini Podestà

“Anziani allontanati dal comizio e identificati”: “giallo” sul comizio elettorale

Il fatto, che stando a quanto riportato da Uniamo Foligno sarebbe accaduo a Belfiore durante l'incontro elettorale del centrodestra, avrebbe riguardato due rappresentanti dell'Us Belfiore che chiedevano la sede per l'associazione: “Il sindaco condanni l'episodio”

Per la presentazione ufficiale degli eventi legati all’80esimo anniversario delle Medaglie d’oro nocerine, al valore militare, Fulvio Sbarretti e Augusto Renzini è stata scelta Bagnara, la frazione di Nocera Umbra dove Sbarretti è nato e dove ancora vive suo fratello Pasquale. Una ricorrenza, quella degli 80 anni dalla fucilazione dei due carabinieri, il primo a Fiesole, l’altro alla Fosse Ardeatine, che il Comune di Nocera Umbra, unitamente all’Arma dei Carabinieri e all’Università agraria di Bagnara, hanno deciso di onorare attraverso varie iniziative socio-culturali che hanno avuto inizio in questo mese di aprile e si concluderanno nel prossimo mese di novembre. Diverse sono le associazioni del territorio che stanno lavorando nell’organizzazione di eventi, sotto il coordinamento della Pro Nocera Umbra “Città delle Acque”. 

Tra gli appuntamenti principali prossimi, la commemorazione dell’eccidio di Collecroce (20 aprile) quando verrà riposizionata, tra l’altro, una lapide nella piazzetta della frazione appeninica; il giorno successivo (21 aprile) sarà invece l’Anpi ad organizzare il “Cammino sui luoghi della memoria”; il 24 aprile avverrà la premiazione delle alunne e degli alunni dell’Istituto omnicomprensivo “Dante Alighieri” vincitori del concorso “La Costituzione per amica – premio letterario F. Sbarretti”, organizzato dall’associazione Bagnara Aps. Prevista per il 18 maggio l’inaugurazione della sede della sezione locale dell’Associazione nazionale Carabinieri presso l’ex struttura scolastica del capoluogo. Altre importanti iniziative sono in fase di organizzazione per i mesi estivi in cui verranno organizzate mostre, convegni, concerti, cammini nei luoghi della memoria. Grande rilevanza è rappresentata dalla data del 12 agosto quando verrà commemorato l’anniversario della fucilazione, avvenuta a Fiesole, di Fulvio Sbarretti. Gli eventi per l’80esimo anniversario delle Medaglie d’oro, ma anche per molti altri “eroi” nocerini della Resistenza e della Liberazione, termineranno nel mese di novembre quando alcuni studenti dell’Istituto “Alighieri” porteranno a compimento il lungo ed impegnativo lavoro, già iniziato con la commemorazione delle Fosse Ardeatine lo scorso 22 marzo, e che li vedrà ancora protagonisti, nel mese di maggio, anche a Fiesole, di un docufilm con immagini, testimonianze e approfondimenti storici sulla Liberazione dell’Italia dall’occupazione nazifascista. 

Al termine della conferenza stampa, in apertura della quale sono intervenuti, in ordine, il presidente dell’Università agraria di Bagnara, Lorenzo Perticoni, il sindaco di Nocera Umbra, on. Virginio Caparvi, il maresciallo maggiore dei Carabinieri, comandante della locale stazione, David Tenti e dopo l’illustrazione da parte delle Associazioni coinvolte (Anpi, Anc-Associazione nazionale carabinieri, Bagnara Aps, associazione culturale l’Arengo, Corale ‘Santa Cecilia’, Nocera live, L’AltraNocera) delle loro lodevoli iniziative, ha avuto luogo l’inaugurazione di una mostra fotografica dedicata alla Medaglia d’oro Fulvio Sbarretti. 

In tutti gli interventi che si sono succeduti nell’arco della conferenza stampa è emersa con forza e determinazione la volontà di mantenere vivo il ricordo di chi, con assoluto coraggio fino a sacrificare la propria vita, ha lottato per i più alti valori della libertà e della democrazia.

Articoli correlati