Quintana: morto Lucio Bocci, storico priore dello Spada

Dopo aver guidato il rione delle Conce per anni, era diventato priore onorario. Per lui anche la soddisfazione di un palio

Lucio Bocci

La Giostra della Quintana è in lutto per la scomparsa di Lucio Bocci, storico priore del Rione Spada. Lucio aveva 83 anni e fino all’ultimo ha seguito le sorti del rione. E’ stato un personaggio di spicco nella storia della manifestazione perché ha guidato lo Spada dal 1962 al 1966 e poi dal 1972 fino al 1981, proprio nel periodo di passaggio dalla Quintana pionieristica a quella degli anni Ottanta. Lucio ha avuto anche la soddisfazione di vincere un palio nel 1978 con Piero Cruciani su Freccia. Qualche anno fa il rione Spada lo aveva insignito del riconoscimento di priore onorario. Bocci non era impegnato solo nella Quintana ed era conosciutissimo e stimato in città anche per aver fondato la squadra femminile di pallavolo Mariana Juve e per essere stato a lungo consigliere del Centro Sportivo Italiano. Se ne va, dunque, un altro grande esponente del popolo della Quintana che ha contribuito alla grande crescita della manifestazione. Lucio Bocci ha guidato con saggezza il rione Spada segnando un’epoca fatta di pochi mezzi , ma di idee e, soprattutto di grande passione. I funerali saranno celebrati domani alle ore 10 nella chiesa di San Giacomo.  

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento