11.3 C
Foligno
sabato, Aprile 20, 2024
HomePoliticaFoligno, nuovo appuntamento per il consiglio comunale

Foligno, nuovo appuntamento per il consiglio comunale

Pubblicato il 20 Settembre 2014 14:10

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Gli sbandieratori e musici di Foligno di nuovo in Spagna: esibizione davanti a 40mila turisti

Dopo l’appuntamento di Alcalà de Henares per il “Mercado Cervantino”, seconda trasferta iberica per il gruppo che ha fatto tappa nella regione autonoma di Castilla-La Mancha per partecipare ad uno dei festival storici più importanti del Paese

Il Giro d’Italia arriva a Foligno: raffica di iniziative collaterali

Convegni, incontri, presentazioni di libri, passeggiate in rosa, iniziative per i bambini, pedalate per le vie della città: sono solo alcuni degli eventi previsti per "In giro al Centro del mondo". In programma anche una collaborazione con la Caritas e la realizzazione di un fumetto

Un mese di lavori sulla Orte-Falconara: come e quando cambia il servizio ferroviario in Umbria

La linea sarà interessata da lavori indispensabili sotto il profilo strutturale e tecnologico. Da parte di Trenitalia saranno previsti dei servizi sostitutivi per gli spostamenti

È convocato per le 15.30 del prossimo giovedì il consiglio comunale di Foligno. All’esame dell’assemblea l’interpellanza presentata dal consigliere comunale di Forza Italia, Riccardo Meloni, sulla richiesta di interventi nella zona dell’ex Foligno Fiera denominata Piazzale della Pace, e l’interrogazione presentata da Lorella Trombettoni del Pd sulla frana di San Giovanni Profiamma. All’ordine del giorno, poi, l’approvazione del nuovo regolamento comunale di edilizia residenziale sociale e la nomina di due consiglieri comunali nella consulta comunale delle associazioni di volontariato di protezione civile. In discussione anche la mozione urgente presentata dai consiglieri Stefania Filipponi (Impegno Civile), Massimiliano Romagnoli (Amoni Sindaco), Aldo Amoni (Obiettivo Comune), Riccardo Meloni (Forza Italia) sulla Fils e l’ordine del giorno presentato dal consigliere in quota Pd, Elio Graziosi, per il riconoscimento internazionale del diritto umano alla pace.

Articoli correlati