23.3 C
Foligno
domenica, Maggio 26, 2024
HomeAttualitàA Foligno la Caritas organizza la prima Festa del pane

A Foligno la Caritas organizza la prima Festa del pane

Pubblicato il 13 Giugno 2017 14:33 - Modificato il 5 Settembre 2023 17:13

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

“Anziani allontanati dal comizio e identificati”: “giallo” sul comizio elettorale

Il fatto, che stando a quanto riportato da Uniamo Foligno sarebbe accaduo a Belfiore durante l'incontro elettorale del centrodestra, avrebbe riguardato due rappresentanti dell'Us Belfiore che chiedevano la sede per l'associazione: “Il sindaco condanni l'episodio”

Via Flaminia Antica, scuole protagoniste

Il progetto ideato dal Club per l'Unesco di Foligno e Valle del Clitunno ha visto il coinvolgimento di tantissimi istituti del territorio, che hanno approfondito la storia della via di comunicazione romana

Quintana, ecco il palio della Sfida firmato da Mirabella

Il trentaseinne originario di Enna ha firmato il drappo presentato nel corso della Cena Grande e realizzato in collaborazione con Massimo Fiordiponti, storico quintanaro che ha curato la parte sartoriale

E’ stata celebrata a Foligno, sabato scorso, nel suggestivo chiostro di San Giacomo, la prima Festa del pane: un’iniziativa della Caritas diocesana, per ringraziare tutti gli esercizi privati che ogni giorno donano alla mensa ed all’Emporio solidale, il pane, la pizza, i dolci ed i prodotti da forno. Un’iniziativa particolarmente partecipata, alla quale ha presenziato direttamente lo stesso vescovo di Foligno, monsignor Gualtiero Sigismondi che ha voluto incontrare e sostenere i tanti rappresentanti e volontari della Caritas diocesana, della mensa e dell’Emporio solidale, che operano nella struttura di accoglienza di San Giacomo. All’interno del chiostro sono state allestite bancarelle e cartelloni con i nomi di tutte le attività, per poi distribuire i prodotti ai partecipanti ed agli avventori giornalieri. Il vescovo Sigismondi ha quindi elogiato l’impegno costante, efficiente e silenzioso dei tanti operatori. Soddisfatto anche il direttore della Caritas folignate, Mauro Masciotti che ha annunciato l’intenzione di trasformare l’evento in un appuntamento annuale, ringrazio tutti coloro che “contribuiscono al mantenimento ed all’ampliamento di servizi a sostegno dei più bisognosi”. Tra i presenti, anche suor Maria Rosaria, divenuta ormai un volto noto televisivo come protagonista degli spot per la sensibilizzazione della donazione dell’otto per mille alla Chiesa Cattolica. 

Articoli correlati