29.9 C
Foligno
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeCronacaFoligno, incidente in via Fiamenga: auto abbatte un muretto

Foligno, incidente in via Fiamenga: auto abbatte un muretto

Pubblicato il 31 Ottobre 2017 13:59 - Modificato il 5 Settembre 2023 16:35

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Ai domiciliari per spaccio di droga, evade: 21enne portato in carcere 

Inasprimento della misura cautelare per un giovane straniero che non ha rispettato il provvedimento a suo carico. Beccato in giro dagli agenti del Commissariato di Foligno, è stato deferito all’autorità giudiziaria: per il ragazzo si sono spalancate le porte di Maiano

Svincolo di Scopoli, Quadrilatero approva progetto definitivo. Melasecche ironico: “Storia da film”

La ricerca di ordigni bellici e di reperti archeologici si è conclusa positivamente, dando esito negativo. Prima del progetto esecutivo mancano ancora dei passaggi burocratici e, nel frattempo, l'assessore regionale punzecchia il centrosinistra

Montefalco perde un medico di base. Il Comune scrive all’Usl 2: “Disagi per i cittadini”

In una nota diffusa sui social, l'amministrazione interviene sulla fine della convenzione con il dottor Massimo Pucci. I dottori presenti nel borgo non riuscirebbero a coprire i pazienti rimasti “scoperti”

Spaventoso incidente nel primo pomeriggio di martedì 31 ottobre a Foligno. In via Fiamenga, a pochi passi dall’omonima rotatoria, una Nissan Qashqai guidata da un uomo originario della Toscana, ha finito la sua corsa contro il muro di recinzione di una concessionaria di auto. A stabilire l’esatta dinamica dell’incidente saranno i rilievi affidati alla polizia municipale giunta sul posto con una pattuglia. Sembrerebbe comunque che l’uomo alla guida del suv, sia andato a sbattere per evitare un’altra vettura, che stava entrando all’interno della concessionaria di auto. L’uomo è stato portato in ambulanza al “San Giovanni Battista” per degli accertamenti, anche se le sue condizioni non sarebbero gravi. Il forte impatto ha distrutto parte del muro in cemento armato, così come il cancello elettrico che delimita la struttura. Gravi anche i danni riportati dal fuoristrada. Il sinistro ha causato il rallentamento del traffico lungo l’arteria.

Articoli correlati