11.3 C
Foligno
venerdì, Aprile 19, 2024
HomeCulturaValmenotre, per l'Epifania un raduno podistico e tante sorprese per i più...

Valmenotre, per l’Epifania un raduno podistico e tante sorprese per i più piccoli

Pubblicato il 29 Dicembre 2017 16:53

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Firenze, si conclude l’era Betori: il nuovo arcivescovo è don Gherardo Gambelli

Dopo aver accettato la rinuncia al governo pastorale del cardinale folignate, Papa Francesco ha nominato il suo successore: 55 anni, dal 2011 al 2022 è stato missionario in Ciad. Lo scorso anno il ritorno nel capoluogo toscano come parroco della Madonna della Tosse

“Evento politico” nella sede di Sviluppumbria: Pd e M5S insorgono

I “dem” Meloni e Bori pronti a depositare un’interrogazione in Regione sull’incontro dedicato alla tutela del “made in Italy” promosso da Fratelli d’Italia. A far sentire la propria voce anche il pentastellato De Luca: “Grave sbavatura istituzionale”

Dal Mic quasi 3,5 milioni per l’Umbria: ci sono anche Cannara e Spello

Il Piano triennale per le opere pubbliche interesserà in Umbria ventinove interventi. Dai musei all'archeologia, i fondi non saranno però destinati alle biblioteche

Torna anche quest’anno l’attesissimo appuntamento con “Le Befane della Valle”. In vista dell’Epifania, la montagna di Foligno è in gran fermento per organizzare uno degli eventi più caratteristici delle festività natalizie. Evento che quest’anno si arricchirà anche di una corsa podistica non competitiva tra le varie frazioni della Valmenotre. Ma andiamo con ordine. La tre giorni di appuntamenti inizierà venerdì 5 gennaio con “La Befana vien dal mare”, ovvero una cena di pesce con animazione per bambini, musica e ballo. Il giorno seguente, ovvero per l’Epifania, è previsto l’arrivo delle Befane motorizzate, con l’apertura degli stand gastronomici alle 15. Anche in questo caso si festeggerà a suon di musica e animazione. Per tutti vin brulé, mentre per i più piccoli ci sarà la calza della Befana. Il pomeriggio sarà allietato anche dall’accensione del grande falò. Ma la grande novità sarà la “Campestre della Valle” (domenica 7 gennio), ovvero un raduno podistico non competitivo organizzato in collaborazione con l’Atletica Winner. Il raduno, aperto a tutti, servirà per correre, camminare e respirare a pieni polmoni l’aria della Valmenotre. Ancora in fase di studio il percorso, che dovrebbe comunque prevedere la partenza da Ponte Santa Lucia per arrivare fino a Rasiglia con tanto di punti ristoro ed uscite intermedie per coloro che vorranno fare meno chilometri. Al termine della gara pranzo per podisti e non con annessa tombolata e gara di briscola. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina Facebook “Pale di Foligno”. Tutti gli appuntamenti conviviali si svolgeranno nella tensostruttura riscaldata che si trova nella zona delle casette di legno a Ponte Santa Lucia. L’evento è patrocinato dal Comune di Foligno e dalle comunanze agrarie di Pale, Scopoli e Sostino. Ulteriori informazioni e prenotazioni al numero 0742/311515.

Articoli correlati