11.9 C
Foligno
mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeCulturaA Sant’Eraclio festa in piazza Garibaldi per l’Epifania

A Sant’Eraclio festa in piazza Garibaldi per l’Epifania

Pubblicato il 3 Gennaio 2024 12:51

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

A Foligno incontro su “Demografia e crescita: il futuro di città e borghi dell’Umbria”

Il dibattito è organizzato dall'associazione Cifre e dal Rotary Club di Foligno ed è in programma per giovedì 18 aprile (ore 18). La relazione sarà del professor Giuseppe Croce

Sisma ’97, dalla Regione 210mila euro per la Casa castellana di Sant’Eraclio

Il finanziamento che arriva da palazzo Donini servirà per recuperare e mettere in sicurezza lo storico edificio. Il sindaco Stefano Zuccarini: “Tornerà ad essere un punto di riferimento”

Rifiuti, non solo aumenti Tari. Uil: “Differenziata sia sostenibile”

Il sindacato ha espresso preoccupazione per i lavoratori del settore e i cittadini che continuano a subire aumenti in bolletta, a fronte di un servizio non sempre efficiente. I territori del Sub ambito 3, di cui Foligno fa parte, potrebbero subire un aumento tra l’8% e il 9%

Un appuntamento che si rinnova da ormai 47 anni. È quello che venerdì 5 gennaio, alle 21, segnerà il ritorno a Sant’Eraclio della Befana, annunciando come di consueto anche la fine delle festività natalizie. Un appuntamento per bambini ma anche per gli adulti quello in programma in piazza Garibaldi. Un luogo scelto non a caso, perché la piazza è simbolo di socialità, aggregazione e multiculturalità. E lo è sempre stato, già da quel 1977 in cui il Governo Fanfani decise di annullare la festività dell’Epifania e gli abitanti di Sant’Eraclio, contrariati e molto determinati, organizzarono l’“Arci Befana”. Un evento che ancora oggi vive grazie alla volontà di molteplici associazioni di volontariato ed enti che si sono passati il testimone: dall’Arci Circolo 80 alla Coccinella, al circolo ricreativo “On Air” alla Comunanza agraria, oggi guidata dal presidente Mauro Marchionni, pur di non lasciare nel dimenticatoio una tradizione a cui il paese tiene in modo particolare. E così venerdì 5 gennaio la comunità si ritroverà dalle 21 in piazza Garibaldi, dove la befana elargirà regali e una miriade di caramelle ai bambini, mentre ad attendere gli adulti sarà la musica di Carlo Marini e Carlino Mix della Paiper Family. Per l’occasione, inoltre, a campeggiare nella piazza sarà il faccione rugoso del fantoccio della Befana realizzato dagli abili artisti della cartapesta del “Carnevale dei Ragazzi”. La consegna dei pacchi per la Befana avverrà giovedì 4 gennaio dalle 16 alle 20 e venerdì 5 gennaio dalle 11 alle 13 nei locali del Centro Giovani dell’Unità Pastorale “Sant’Eraclio – Cancellara” (per informazioni rivolgersi a Marta Rossi al numero 3272878525 o a Martina Ferri al numero 3807259924). La “Befana in piazza” è l’ultimo tassello di un ricco programma “Buone Feste Sant’Eraclio” promosso dagli enti istituzionali e dalle associazioni di quartiere con il patrocinio del Comune di Foligno per vivere al meglio l’atmosfera natalizia, che ha suscitato interesse tra la popolazione grazie agli eventi spettacolari e significativi che erano stati messi in cartellone. Ma i festeggiamenti in onore dell’Epifania non si esauriscono qui: per sabato 6 gennaio, alle 16, infatti, il centro sociale anziani ha organizzato una tombolata con ricchi premi.

Articoli correlati