12.3 C
Foligno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeCulturaSanta Maria degli Angeli, un incontro su “La gestione della rabbia nella...

Santa Maria degli Angeli, un incontro su “La gestione della rabbia nella coppia e nei figli”

Pubblicato il 12 Gennaio 2018 11:45

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

In centinaia per dire “no” ai motori sui sentieri

La manifestazione, organizzata dal Cai della regione Umbria, ha coinvolto numerosi cittadini e alcuni esponenti delle istituzioni, che hanno ribadito la contrarietà all’emendamento che liberalizza il transito dei veicoli in montagna

Passaporti, anche a Foligno scattano le nuove modalità

Da mercoledì 17 aprile le prenotazioni, effettuabili solamente online, vedranno gli uffici del commissariato aumentare la loro disponibilità per quanto riguarda giorni e orari. Ecco come fare

Il vino che fa bene all’arte: duemila bottiglie Caprai restaureranno la chiesa di Bevagna

Torna l'iniziativa del produttore montefalchese in favore dei beni culturali del territorio. La speciale etichetta è disegnata dal maestro Luigi Frappi

La gestione della rabbia nella coppia e nei figli” è il titolo della tavola rotonda organizzata nell’ambito del quarto incontro annuale e seguita dalla quarta edizione della Festa delle famiglie adottive, in programma sabato 13 gennaio presso il centro congressi Domus Pacis a Santa Maria degli Angeli. L’evento è promosso dall’associazione Rete famiglie adottive di Perugia, è rivolto non solo alle famiglie che hanno percorso la strada dell’adozione, ma a tutti i nuclei familiari. L’incontro è aperto anche ai consulenti familiari, ai docenti e a quanti siano interessati all’argomento. Interverranno Maria Luisa Papa (psicologa e psicoterapeuta Dirigente della Usl 1 dell’Umbria) e le assistenti sociali del Comune di Perugia Maria Piera Sepicacchi e Beatrice Gosti. Parteciperanno Mauro Benedetti (psicologo e psicoterapeuta), Paolo Tomassoni (educatore di comunità per minori della cooperativa Nuova Dimensione) che accompagneranno la testimonianza di Massimo e Grazia Ranuzzi, padre e madre adottivi. L’incontro inizierà alle 16.30 con i saluti istituzionali portati da Stefania Proietti, sindaco di Assisi, Edi Cicchi, assessore alla famiglia del Comune di Perugia, Carla Casciari, consigliere regionale, Luca Barberini, assessore regionale alla sanità, e Maria Pia Serlupini, garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza. Previsto un servizio di animazione per i bambini ed uno spazio adolescenti (è obbligatoria la prenotazione). Alle 20 è in programma la cena mentre alle 21.30 ci sarà uno spettacolo di magia. L’incontro è patrocinato da Regione Umbria, Città di Assisi, Associazione italiana consulenti coniugali e famigliari, Coordinamento Care e Cesvol – può valere il riconoscimento di crediti formativi dall’Aiccef. Su richiesta verrà inoltre rilasciato un attestato di partecipazione.

Articoli correlati