26 C
Foligno
venerdì, Aprile 12, 2024
HomeCronacaSpoleto, un etto di marijuana in casa: nei guai 28enne

Spoleto, un etto di marijuana in casa: nei guai 28enne

Pubblicato il 17 Gennaio 2018 12:43

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Raccolta indiscriminata di prugnoli: maxi sanzione a Foligno

Un cercatore è stato trovato in possesso di ben 230 funghi sotto misura. Fatto analogo a Valtopina, dove i carabinieri forestali sono intervenuti per sequestrare e distruggere il frutto del raccolto

Una “Lettera alla città” per combattere la povertà educativa a Foligno

Il progetto prevede la realizzazione e il potenziamento di iniziative formative che coinvolgeranno una platea di circa 2mila ragazzi tra i 5 e i 14 anni. A promuoverlo la Diocesi in collaborazione con la Fondazione San Domenico da Foligno e la cooperativa Densa

Dieci anni senza Omero Savina: in due incontri il suo amore per la montagna

Valle Umbra Trekking dedicherà alla figura di uno dei punti di riferimento del trekking italiano diverse iniziative. Si parte sabato all'ex chiesa dell'Annunziata per scoprire il significato dei cammini nella storia. Domenica escursione a Pale

Un arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e cinque persone deferite in stato di libertà alla Procura, oltre a cinque persone segnalate alla Prefettura di Perugia come consumatori di stupefacenti. E’ questo il bilancio del controllo straordinario del territorio attuato tra i giorni di lunedì e martedì dai carabinieri della compagnia di Spoleto. Nel corso del servizio un giovane cittadino afgano di 28 anni è stato sorpreso in una piazza del centro cittadino e trovato in possesso di 10 grammi di marijuana. Immediatamente è scattata la perquisizione presso il domicilio dell’uomo  che ha consentito di rinvenire altri 100 grammi della stessa sostanza, oltre a tutti gli strumenti necessari per procedere al confezionamento delle singole dosi da immettere poi sul mercato. Il giovane è stato quindi tratto in arresto e condotto di fronte al giudice del tribunale di Spoleto, che ha convalidato il provvedimento e ne ha disposto l’obbligo quotidiano di presentazione alla polizia. Gli stessi controlli hanno inoltre consentito di sorprendere altre cinque persone trovate in possesso di stupefacente di vario genere per 12 grammi circa complessivi. Nel corso dei numerosi posti di controllo eseguiti dai militari nel territorio spoletino, quattro persone sono state sorprese alla guida mentre erano in stato d’ebrezza. Tutti e quattro hanno visto ritirarsi la patente di guida e sono stati quindi denunciati. Un albanese quarantunenne dovrà invece rispondere del reato di ricettazione, poiché trovato in possesso di un telefono cellulare risultato essere provento di furto.

Articoli correlati