20.2 C
Foligno
domenica, Luglio 21, 2024
HomeCronacaFoligno, due chili di marijuana in cantina: arrestato un 30enne

Foligno, due chili di marijuana in cantina: arrestato un 30enne

Pubblicato il 27 Gennaio 2018 14:30

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Operazione “Oro rosso”, controlli straordinari della Polfer contro i furti di rame

Gli agenti di Foligno e Perugia hanno effettuato verifiche in tre attività di rottamazione per il rispetto delle normative di settore e lungo le linee ferroviarie per accertare l’integrità dei cavi. Intensificata anche l’attività nelle stazioni: identificate 259 persone

Mezzi ancora in azione a Poreta: in volo un canadair e un elicottero

Proseguono per il terzo giorno consecutivo le operazioni di spegnimento dell’incendio che ha interessato le aree ai confini tra i comuni di Campello e Spoleto. Fino alle 20 di sabato sospensione dell’energia elettrica nelle zone interessate dalle fiamme

Il Torneo nazionale degli oratori si chiude a Foligno e incorona Joco Campus

Le finali di “TuttInGioco” hanno visto la compagine locale alzare la coppa dell'ultima delle cinque finali del progetto organizzato in 50 centri estivi dal Centro Sportivo Italiano e da Fondazione Conad ETS con il supporto di PAC 2000A Conad, per promuovere e diffondere i valori dello sport

Poco meno di due chili di marijuana nascosta in cantina che avrebbero potuto fruttare circa 60mila euro se rivenduti sul mercato locale. A stroncare il giro di spaccio sono stati però i carabinieri del Norm di Foligno con l’ausilio di quelli della stazione di Bevagna. A finire in manette un 30enne di origini albanesi residente a Foligno e con precedenti. L’arresto da parte dei carabinieri folignati guidati dal capitano Angelo Zizzi  è scattato mercoledì sera dopo un’attività investigativa che ha permesso di raccogliere elementi utili per effettuare la perquisizione all’interno della sua abitazione. I carabinieri hanno cercato dappertutto, anche nelle pertinenze dell’immobile. E’ così che da una cantinetta è saltato fuori un pacco avvolto dal cellophane, contenente poco meno di due chili di marijuana. Oltre a ciò, i carabinieri hanno trovato anche tre grammi di cocaina, 12 di hashish e materiale vario per il confezionamento. Ritrovati anche bilancini di precisione, telefoni cellulari ed una somma in contanti di 4mila e 800euro. Le analisi della sostanza effettuate presso il Laboratorio analisi sostanze stupefacenti (LASS) del Comando provinciale carabinieri di Perugia hanno confermato l’ottima qualità della sostanza, il cui quantitativo è stato ritenuto idoneo a ricavare circa 8.100 dosi destinate prevalentemente alla piazza folignate, che avrebbero fruttato al dettaglio circa 60mila euro. L’uomo è stato quindi tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e portato nel carcere di Spoleto.

 

Articoli correlati