12.3 C
Foligno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeCronacaArriva la Tirreno-Adriatico, a Foligno scuole chiuse e viabilità modificata: tutti i...

Arriva la Tirreno-Adriatico, a Foligno scuole chiuse e viabilità modificata: tutti i provvedimenti

Pubblicato il 10 Marzo 2018 14:06

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

In centinaia per dire “no” ai motori sui sentieri

La manifestazione, organizzata dal Cai della regione Umbria, ha coinvolto numerosi cittadini e alcuni esponenti delle istituzioni, che hanno ribadito la contrarietà all’emendamento che liberalizza il transito dei veicoli in montagna

Passaporti, anche a Foligno scattano le nuove modalità

Da mercoledì 17 aprile le prenotazioni, effettuabili solamente online, vedranno gli uffici del commissariato aumentare la loro disponibilità per quanto riguarda giorni e orari. Ecco come fare

Il vino che fa bene all’arte: duemila bottiglie Caprai restaureranno la chiesa di Bevagna

Torna l'iniziativa del produttore montefalchese in favore dei beni culturali del territorio. La speciale etichetta è disegnata dal maestro Luigi Frappi

Foligno si prepara a dare il benvenuto alla 53esima Tirreno – Adriatico, la corsa ciclistica per professionisti che sabato 10 marzo farà tappa a nella città della Quintana. Per l’occasione il Comune ha messo a punto tutta una serie di provvedimenti che consentiranno ai cittadini di godere al massimo dello spettacolo offerto dalle due ruote. Le scuole, di ogni ordine e grado, rimarranno chiuse e la viabilità subirà delle modifiche per permettere il regolare svolgimento della manifestazione. MODIFICHE CIRCOLAZIONE STRADALE –  Istituito il divieto di sosta con rimozione in diversi angoli di Foligno. L’interdizione sarà attiva dalle ore 15 del giorno 8 marzo alle ore 14 del giorno 10 marzo in piazza Faloci e piazza Matteotti, dalle 18 del giorno 8 marzo alle 14 del giorno 10 marzo invece in via Mazzini (area sottostante piazza Matteotti) e via Passeggiata dei Canapè. In alcune aree il provvedimento prenderà il via il giorno precedente la corsa, quindi dalle ore 8 del giorno 9 marzo alle ore 14 del giorno 10 marzo in via S. Maria Infraportas ( tratto compreso da piazza San Domenico a via Marconi ), Largo Frezzi e piazza del Suffragio, dalle ore 14 del giorno 9 marzo alle ore 14 del giorno 10 marzo nelle seguenti zone:  via Guarrella,  via Madonna delle Grazie,  Via Marconi,  Via S. Maria Infraportas ( tratto compreso da via Marconi a Porta Todi ), piazza del Grano. Altre aree saranno invece interessate dal divieto di sosta con rimozione dalle ore 20 del giorno 9 marzo alle ore 14 del giorno 10 marzo: piazza San Francesco, via Rutili, via Garibaldi ( il tratto compreso da Largo Carducci a via Umberto I ), via Umberto I, via Oberdan ( tratto compreso da via Umberto I a Corso Cavour ), via Chiavellati, via Gramsci,  viale Roma, via XX Settembre e  via Cairoli. L’ordinanza istituisce, nelle medesime zone, anche il divieto di circolazione in determinate fasce orarie nel giorno della corsa. Dalle ore 04.00 alle ore 13.00 del 10 marzo in piazza Faloci, piazza Matteotti, via Mazzini, area sottostante piazza Matteotti, (l’orario della ztl in via Mazzini verrà anticipato a partire dalle ore 04.00 del 10 marzo) e via Passeggiata dei Canapè, nelle restanti aree non si potrà circolare invece dalle ore 06.00 alle ore 13.00 dello stesso giorno: via S. Maria Infraportas ( tratto compreso da piazza San Domenico a via Marconi ), Largo Frezzi, piazza del Suffragio, via Guarrella,  via Madonna delle Grazie,  Via Marconi,  Via S. Maria Infraportas ( tratto compreso da via Marconi a Porta Todi ), piazza del Grano, Piazza San Francesco, via Rutili, via Garibaldi ( tratto compreso da Largo Carducci a via Umberto I ), via Umberto I, via Oberdan ( tratto compreso da via Umberto I a Corso Cavour ), via Chiavellati, via Gramsci,  viale Roma, via XX Settembre,  via Cairoli. Per quanto riguarda il parcheggio di via N. Sauro, nell’ area sottostante il Parco dei Canapè, non si potrà né sostare né circolare dalle ore 14.00 dell’8 marzo fino alle ore 14.00 del giorno 10 marzo. Sempre nella giornata del 10 marzo, dalle ore 08.00 fino al termine della manifestazione, sarà  istituito il divieto di circolazione all’interno del centro storico, eccetto residenti ed autorizzati, con interdizione nei seguenti incroci: via XX Settembre – piazza S. Giacomo ( varco Ztl Via XX Settembre ), l’incrocio di via Garibaldi  con piazza Giacomini ( varco Ztl di via Garibaldi ), l’incrocio di via Cairoli – via Chiavellati, la rotatoria di piazzale A. Cantarelli, via Madonna delle Grazie, via S. Maria Infraportas; – rampa di via N. Sauro incrocio via Chiavellati, via Oberdan incrocio via Umberto I, l’incrocio di via S. Giovanni dell’Acqua – via Pascoli ( varco Ztl di via S. Giovanni dell’Acqua ). In via N. Sauro ( tratto compreso tra via Cairoli e P.le Alunno ) sarà istituito il divieto di circolazione, dalle ore 09.30 del 10 marzo fino al passaggio della corsa ciclistica, con sbarramenti nei seguenti incroci : – via N. Sauro – via Paolombaro ( con deviazione traffico da via N.Sauro a via Palombaro ) – via N. Sauro – via Mesastris ( con deviazione traffico da via N. Sauro a via Mesastris) – via N. Sauro – via Cairoli. Nel tratto compreso tra via Cairoli e via Mesastris, dalle ore 9,30 fino al passaggio della corsa ciclistica, verrà istituito il doppio senso di circolazione per consentire l’uscita dei veicoli provenienti dal parcheggio pubblico e privato delle “ Scale” e dei residenti del tratto interdetto. La ztl di via XX Settembre, via Garibaldi, via San Giovanni dell’Acqua, via Mazzini verrà sospesa dalle ore 19,30 del giorno 9 marzo alle ore 01.00 del giorno 10 marzo.  Modifiche alla circolazione stradale per il traffico residenziale  in uscita dal centro storico nelle seguenti zone:  residenti zona via Mazzini ( via Mazzini → Via Cairoli (con istituzione doppio senso di circolazione) → Via N Sauro con obbligo di proseguire verso P.le Unità d’Italia ), residenti zona via P.zza del Grano/Via Gramsci I tratto ( via Gramsci → via Saffi → via Cairoli →via N. Sauro con obbligo di proseguire verso P.le Unità d’Italia ), residenti zona via Isolabella / via Pascoli ( via Pascoli → via Ciri →via XX Settembre → via Gentile da Foligno → Bolletta ), residenti zona via XX Settembre/Conce ( via Meneghini → via Gentile da Foligno ). Sospese anche tutte le concezioni per l’occupazione del suolo pubblico, dalle ore 06.00 alle ore 12.00 del giorno 10 marzo 2018 nelle seguenti piazze e vie: pizzetta Duomo – piazza Faloci – via Garibaldi ( tratto da via Umberto I a L.go Carducci ) – via Umberto I – via Oberdan ( tratto da via Umberto I a Corso Cavour) – via Chiavellati – Parco dei Canapè – via S. Maria Infraportas – piazza San Domenico – L.go Frezzi – via Gramsci – Corso Cavour – piazza del Grano – via Mazzini. CHIUSURA SCUOLE  PER ELEZIONI – Altro stop per le scuole anche questo fine settimana, per via delle elezioni del 4 marzo. Secondo la circolare del Miur le sedi che faranno da seggio dovranno mettere a disposizione i propri uffici dal pomeriggio del 2 fino a martedì 6 marzo. Ecco le scuole folignati interessate da voti e scrutini:  la scuola elementare di via Piermarini, l’istituto Tecnico Industriale di  via G. Marconi, la scuola elementare di via Mameli, la scuola elementare di via Monte Cervino, la scuola elementare di via Fiume Trebbia  e quella di Santa Caterina, la scuola elementare di Annifo,  Belfiore e quella di Sterpete in via Pacinotti. Chiusa anche la scuola media “Gentile da Foligno” e l’istituto di S.Eraclio “G. Galilei”, la materna di Maceratola e la scuola elementare di San Giovanni Profiamma.  Alla lista si aggiunge la scuola elementare di Scafali, Fiamenga, Casenove, Colfiorito e Borroni, la materna di Corvia, Vescia e Budino. 

Articoli correlati