11.3 C
Foligno
sabato, Aprile 20, 2024
HomeCulturaQuanti neuroni hai? Te lo dice la neuroscienziata Elena Lorenzi

Quanti neuroni hai? Te lo dice la neuroscienziata Elena Lorenzi

Pubblicato il 21 Marzo 2018 15:49

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Gli sbandieratori e musici di Foligno di nuovo in Spagna: esibizione davanti a 40mila turisti

Dopo l’appuntamento di Alcalà de Henares per il “Mercado Cervantino”, seconda trasferta iberica per il gruppo che ha fatto tappa nella regione autonoma di Castilla-La Mancha per partecipare ad uno dei festival storici più importanti del Paese

Il Giro d’Italia arriva a Foligno: raffica di iniziative collaterali

Convegni, incontri, presentazioni di libri, passeggiate in rosa, iniziative per i bambini, pedalate per le vie della città: sono solo alcuni degli eventi previsti per "In giro al Centro del mondo". In programma anche una collaborazione con la Caritas e la realizzazione di un fumetto

Un mese di lavori sulla Orte-Falconara: come e quando cambia il servizio ferroviario in Umbria

La linea sarà interessata da lavori indispensabili sotto il profilo strutturale e tecnologico. Da parte di Trenitalia saranno previsti dei servizi sostitutivi per gli spostamenti

Sarà dedicato al cervello il prossimo incontro firmato Festa di scienza e filosofia. Dopo il successo riscosso a Rasiglia, infatti, il Laboratorio di scienze sperimentali mette in agenda una nuova anteprima. Quello con la neuroscienziata Elena Lorenzi, appunto, che venerdì 23 marzo, alle 17.30, incontrerà il pubblico a Montefalco. A fare da sfondo alla conferenza dal titolo “Quanti neuroni hai?” sarà la splendida sala del consiglio di palazzo comunale. Sarà lì che Elena Lorenzi parlerà del cervello. Chi è più intelligente una scimmia o una balena? E come fare per capirlo? Ed ancora, un cervello piccolo è sinonimo di stupidità, oppure ci sono cervelli e cervelli, e le dimensioni non contano poi più di tanto? Questi, alcuni degli interrogativi ai quali risponderà. “Una brillante ricercatrice brasiliana, Suzana Herculano-Houzel – anticipa la neuroscienziata – ha escogitato un metodo rapido ed economico per contare con precisione i neuroni, le cellule che compongono il cervello. Con il suo lavoro – sottolinea – ha sfatato qualche mito secolare su cervellini e cervelloni, proponendo un’interessante teoria che combina cucina ed intelligenza”. Neuroscienziata, Elena Lorenzi è assegnista di ricerca nel gruppo “Animal Brain Cognition” al Centro Interdisciplinare Mente/Cervello dell’Università di Trento. Nella ringhiera dell’Umbria, però, la dottoressa Lorenzi incontrerà anche gli studenti. L’appuntamento è in questo caso è sempre per venerdì 23 marzo, ma alle 9. In platea gli allievi dell’Istituto comprensivo “Melanzio – Parini”.

Articoli correlati