12.9 C
Foligno
sabato, Maggio 18, 2024
HomeSportFalchetti, vittoria con la Sinalunghese. Izzo annuncia: “Lascio la società”

Falchetti, vittoria con la Sinalunghese. Izzo annuncia: “Lascio la società”

Pubblicato il 19 Maggio 2021 19:52 - Modificato il 5 Settembre 2023 12:24

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Terzo polo Foligno-Spoleto, il ministro: “Razionalizzazione fondamentale”

Il titolare alla Sanità, Orazio Schillaci, ha visitato alcune strutture sanitarie dell'Umbria: il tuor ha riguardato in particolar modo il “San Giovanni Battista” e il “San Matteo degli Infermi”. Nella città Ducale contestazione all'esterno dell'ospedale

L’Acf Foligno fa chiarezza sull’accordo con il Foligno Calcio e guarda al futuro: “Idee chiarissime”

In una conferenza stampa, il presidente Paolo Zoppi ha risposto al numero uno dei Falchetti, che pochi giorni fa aveva annunciato di non voler “lasciare” la sua società a quella appena approdata in serie D

Conte a Foligno: “Abbiamo bisogno di amministratori locali che facciano il bene comune”

Venerdì mattina l’arrivo in città per sostenere la candidatura a sindaco di Mauro Masciotti per la coalizione progressista. Dal presidente del Movimento 5 stelle l’appello ad andare a votare: “L’astensionismo fa male perché lascia prosperare certa politica”

“Mollare la barca non é nel mio stile, ma purtroppo, a malincuore, sono costretto a dimettermi dalla carica di presidente e da socio. Causa motivi personali sopraggiunti, che rendono impossibile una gestione diretta e una mia presenza costante, che non posso più garantire. Mi sono assicurato di affidare la gestione ad un umbro doc, nella persona del signor Luca Fiorucci, che nei prossimi giorni, prenderá il mio posto, e che avró l’onore di presentare alla prossima conferenza stampa. Persona, che son certo, assicurerà continuitá e, contestualmente, responsabilità di fare meglio del sottoscritto. Auguro ogni bene Al Foligno Calcio, a tutti i folignate e a tutto il team. La mia stima profonda in particolare va a tutti i collaboratori, al direttore generale, al mister Guido Vicarelli e al capitano Filippo Fondi”. Sono le parole di Giuseppe Izzo, patron (o ex patron) del Foligno Calcio. L’annuncio di Izzo, pubblicato sul profilo Facebook dei Falchetti, arriva nel giorno in cui la squadra di Vicarelli ha trovato la seconda vittoria consecutiva in tre giorni, questa volta contro la Sinalunghese. LA PARTITA – La salvezza, che solo dieci giorni fa sembrava lontanissima, ora è a un passo. Probabilmente decisivo è il 3 a 0 con il quale il Foligno ha superato la Sinalunghese. Due vittorie in altrettante gare casalinghe che permettono di preparare lo spumante in attesa che la Lega confermi l’annullamento dei playout. Il Foligno è ripartito da ciò che di buono si era visto contro il Trastevere. Un avvio convincete e Cesario in forma già dai primi minuti. I falchetti hanno gestito la partita da subito, pur essendo poco pericolosi. La Sinalunghese ci ha provato con una punizione di Vasseur e un contropiede di Redi. La gara si è messa nel modo migliore al 39’ quando Sanseverino in diagonale ha sbloccato la gara. Da quel momento c’è stato solo Foligno. Al 4’ della ripresa Cesario ha raddoppiato dal dischetto, concesso per un fallo di Cecci su Broso. Al 13’ ancora Cesario, dopo un contropiede di Aldrovandi, ha siglato la sua personale doppietta. Nel finale, ancora in contropiede, il Foligno avrebbe potuto anche trovare la quarta marcatura. LE DICHIARAZIONI – Al novantesimo, Guido Vicarelli ha parlato di un Foligno “che ora ha delle certezze. La squadra ha capito che se giochiamo ad alta intensità possiamo vincere con chiunque”. Sulla salvezza a un passo, il tecnico ha ricordato come “se pensiamo che retrocedano le ultime due, ormai ci siamo. Però dobbiamo attendere l’ufficialità. Le sensazioni che ci artrivano sono buone”.

TABELLINO

Foligno (4-3-3): Marricchi; Colarieti, Fondi, Aldrovandi, Bokoko; Bartolini (16’st Asllani), Buono, Sanseverino (31’st Giabbecucci); Broso (39’st Nuti), Cesario (47’st Scarpini), Piancatelli  (28’st Finetti). disp. Roani, Labonia, Dell’Orso, Ferri. All. Vicarelli

Sinalunghese (4-2-3-1): Marini; Corsetti, Pietrobattista (31’st Bartolini), Fanetti, Papa; Minnocci, Cecci; Redi (24’st Bucaletti), Vasseur (19’st Br. Doka), Mangiaratti (19’st Bj Doka); Cerofolini (8’st Sciacca). A disp. Tizzone, Ferretti, Trombesi, Casagni. All. Marmorini

Arbitro: Duzel di Castelfranco Veneto 

Reti: 39’pt Sanseverino, 5’st (rig.) e 13’st Cesario

Note: Ammoniti: Corsetti, Fanetti, Minnocci, Broso, Cecci, Bartolini, Pietrobattista, Bucaletti. Angoli: 10 – 1Recupero: 1’ – 4’

Questo il turno completo delle partite giocate nel turno del mercoledì: Aquila Montevarchi – Ostiamare 2 – 2 Badesse – Grassina 2 – 0 Foligno – Sinalunghese 3 – 0 Follonica Gavorrano – Sangiovannese 0 – 0 Montespaccato – Cannara 3 – 0 San Donato Tavarnelle – Tiferno 1 – 0 Scandicci – Pianese 2 – 0 Trastevere – Siena rinviata Trestina – Flaminia 1 – 1.

Questa la nuova classifica: Aquila Montevarchi 59 Trastevere 54 Trestina 49 Follonica Gavorrano 47 San Donato Tavarnelle 47 Pianese 44 Siena 43 Cannara 43 Sangiovannese 41 Tiferno 41 Montespaccato 40 Badesse 38 Ostiamare 35 Foligno 34 Flaminia 34 Scandicci 31 Grassina 24 Sinalunghese 23.

Articoli correlati