31.8 C
Foligno
martedì, Giugno 18, 2024
HomeAttualitàDa Foligno a Roma per donare un gilet da biker a papa...

Da Foligno a Roma per donare un gilet da biker a papa Francesco

Pubblicato il 4 Settembre 2022 09:14 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:42

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Sagrantino, cinque stelle per l’annata 2020

Si è chiusa “A Montefalco”, la presentazione riservata alla stampa nazionale e internazionale e agli operatori di settore delle nuove annate prodotte nel territorio del Consorzio Tutela Vini Montefalco. Daniel Tamburri ha vinto il concorso dedicato ai sommelier

Al via all’edizione estiva del Dancity

Da venerdì 21 a domenica 23 artisti poliedrici e di fama mondiale si alterneranno tra musica elettronica e non solo, tra gli splendidi vigneti di due cantine montefalchesi

A Sant’Eraclio il carnevale è grande protagonista anche d’estate

Dal 26 giugno al 7 luglio torna per il terzo anno consecutivo la “summer edition” della manifestazione promossa dall’associazione guidata da Fabio Bonifazi. In programma la sfilata in notturna delle creazioni allegoriche, buon cibo e tanta musica

Da Foligno a Roma in Harley-Davidson per incontrare Papa Francesco. C’erano anche rappresentanti de La Ciurma Biker Group all’udienza generale del 31 agosto scorso a Città del Vaticano. Gli harleysti del gruppo folignate hanno colto l’occasione per raggiungere altri due gruppi motociclistici della della Capitale, il chapter Hells Angels Eternal City ed il Biker group Mpm, che, insieme a tutto lo staff di Eternal City Custom Show (evento motociclistico mondiale che si terrà proprio a Roma questo fine settimana), hanno appunto deciso di prendere parte, e non certo a mani vuote, all’udienza generale. A margine della stessa, infatti, tutti insieme hanno donato al Pontefice un gilet da vero biker. “Abbiamo portato il saluto dei biker a papa Francesco – hanno scritto sui social i rappresentati de La Ciurma che si sono uniti all’iniziativa pensata dai ‘colleghi’ motociclisti romani -, una bellissima esperienza condivisa con tanti amici”.

Articoli correlati