29.9 C
Foligno
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeAttualitàTrevi, aperte le candidature per il volontario dell'anno

Trevi, aperte le candidature per il volontario dell’anno

Pubblicato il 25 Novembre 2022 10:52 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:26

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Ai domiciliari per spaccio di droga, evade: 21enne portato in carcere 

Inasprimento della misura cautelare per un giovane straniero che non ha rispettato il provvedimento a suo carico. Beccato in giro dagli agenti del Commissariato di Foligno, è stato deferito all’autorità giudiziaria: per il ragazzo si sono spalancate le porte di Maiano

Svincolo di Scopoli, Quadrilatero approva progetto definitivo. Melasecche ironico: “Storia da film”

La ricerca di ordigni bellici e di reperti archeologici si è conclusa positivamente, dando esito negativo. Prima del progetto esecutivo mancano ancora dei passaggi burocratici e, nel frattempo, l'assessore regionale punzecchia il centrosinistra

Montefalco perde un medico di base. Il Comune scrive all’Usl 2: “Disagi per i cittadini”

In una nota diffusa sui social, l'amministrazione interviene sulla fine della convenzione con il dottor Massimo Pucci. I dottori presenti nel borgo non riuscirebbero a coprire i pazienti rimasti “scoperti”

Premiare il volontariato per riconoscere il valore sociale dell’altruismo e della solidarietà. In questo modo il Comune di Trevi, dal 2006, valorizza le persone e le organizzazioni del territorio che si impegnano per un mondo migliore. E lo fa attraverso il conferimento del Premio “Volontario dell’anno” con una sezione speciale dedicata alla scuola “Dare una mano colora la vita”.

Il premio è finalizzato alla valorizzazione del grande patrimonio costituito dalle numerose associazioni del territorio, dalle tante persone che quotidianamente lo animano ed alla sensibilizzazione della collettività e dei giovani verso l’impegno sociale e civile. “Il Comune di Trevi intende riconoscere pubblicamente l’impegno di chi agisce concretamente per migliorare il nostro territorio dimostrando con le proprie azioni grande senso civico – afferma l’assessore alle politiche sociali, Stefania Moccoli -. Questo riconoscimento intende rendere visibili i gesti preziosi del singolo e delle organizzazioni in una società sempre più chiusa e individualista”. Destinatari del premio sono infatti persone singole, enti o istituzioni, pubbliche o private, che nel corso dell’anno si sono distinti per il proprio impegno, professionalità, passione nel volontariato o nell’essersi prodigati per la crescita e lo sviluppo della comunità.

Il premio è conferibile a enti o istituzioni, pubbliche o private con sede in Trevi o, se in altro comune, che svolgano attività anche nel territorio comunale; persone nate o domiciliate a Trevi; persone originarie trevane che risiedono e prestano la loro opera altrove; persone non originarie trevane, che dimorino nel territorio o che qui prestano la propria opera.

Per la sezione riservata alla scuola il premio verrà conferito a singoli studenti, classi o gruppi di interclassi, a seconda quale sia la forma di partecipazione scelta dall’Istituto Comprensivo “Valenti” di Trevi.

La cerimonia di premiazione si terrà il giorno sabato 10 dicembre alle 16 nella chiesa di San Francesco a Trevi.

Le candidature possono essere proposte da enti, associazioni e gruppi di volontariato operanti nel territorio, o da cittadini residenti nel territorio. Il Comitato organizzatore può svolgere autonomamente una azione di indagine, ricerca e proposta. Non sono ammesse autocandidature né candidature proposte da familiari.

La scadenza per l’invio delle candidature è il 5 dicembre 2022.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’ufficio servizi sociali del Comune di Trevi al numero 0742-332223 o scrivendo una mail all’indirizzo sociale@comune.trevi.pg.it.

Per consultare il bando: www.comune.trevi.pg.it.

Articoli correlati