9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomeSportVolley, il folignate Daniele Santarelli è il nuovo allenatore della nazionale femminile...

Volley, il folignate Daniele Santarelli è il nuovo allenatore della nazionale femminile turca

Pubblicato il 27 Dicembre 2022 14:07 - Modificato il 5 Settembre 2023 10:21

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Il folignate Daniele Santarelli è ufficialmente il nuovo commissario tecnico della nazionale turca di volley femminile. Il coach nato all’ombra del Torrino, di fatto, lascia la Serbia da campione del mondo dopo il successo mondiale di appena due mesi fa per approdare, quindi, alla corte della Federazione turca che è riuscita così ad avvalersi dell’esperienza del 41enne allenatore di Conegliano. Ormai considerato il miglior coach in circolazione a livello internazionale, il folignate Santarelli solo pochi giorni fa aveva pure ottenuto il titolo di campione del mondo con l’Imoco Volley. E proprio alla guida delle Pantere ha vinto praticamente tutto: il palmares parla infatti di quattro campionati italiani, tre Coppe Italia, 4 Supercoppe, 2 Mondiali per club ed una Champions League. Titoli ai quali, come detto, si è recentemente aggiunto quello ottenuto al Mondiale con la Serbia alla sua prima stagione in panchina. Credenziali di tutto rispetto che hanno spinto la Federazione turca a puntare con decisione sul folignate. Lo stesso che, dopo aver raggiunto l’intesa con la Turchia, ha lasciato la guida della Serbia per subentrare nel ruolo di Ct all’altro italiano Giovanni Guidetti. Per il folignate una nuova sfida, quindi, al comando di una nazionale ambiziosa che, nonostante gli investimenti degli ultimi anni, non è ancora riuscita a conquistare un titolo internazionale. Stando infine a quanto si apprende, i dettagli dell’accordo tra Santarelli e Turchia saranno illustrati la prossima settimana nel corso di una conferenza stampa che vedrà presenti gli stessi vertici della Federazione turca di pallavolo.

Articoli correlati