29.9 C
Foligno
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeCronacaA Scafali è tempo di Quintanella

A Scafali è tempo di Quintanella

Pubblicato il 20 Settembre 2023 17:07

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Ai domiciliari per spaccio di droga, evade: 21enne portato in carcere 

Inasprimento della misura cautelare per un giovane straniero che non ha rispettato il provvedimento a suo carico. Beccato in giro dagli agenti del Commissariato di Foligno, è stato deferito all’autorità giudiziaria: per il ragazzo si sono spalancate le porte di Maiano

Svincolo di Scopoli, Quadrilatero approva progetto definitivo. Melasecche ironico: “Storia da film”

La ricerca di ordigni bellici e di reperti archeologici si è conclusa positivamente, dando esito negativo. Prima del progetto esecutivo mancano ancora dei passaggi burocratici e, nel frattempo, l'assessore regionale punzecchia il centrosinistra

Montefalco perde un medico di base. Il Comune scrive all’Usl 2: “Disagi per i cittadini”

In una nota diffusa sui social, l'amministrazione interviene sulla fine della convenzione con il dottor Massimo Pucci. I dottori presenti nel borgo non riuscirebbero a coprire i pazienti rimasti “scoperti”

Scafali in festa con la Quintanella. Con la “Cena dei cavalieri” e il “Lancio della sfida” ha preso il via l’edizione 2023 della manifestazione guidata dal presidente Raffaello Potalivo e dedicata ai bambini, autentici protagonisti di una settimana ricca di appuntamenti. Nella frazione folignate il programma prevede, per oggi (mercoledì 20 settembre) una serata d’arte in villa. Alle 21 la Villa dei Cedri vedrà i rioni gareggiare per dare vita ad antiche opere d’arte, insieme alla presentazione del palio di Giostra. Per tutta la settimana saranno aperti i convivi rionali, che ospiteranno i tanti commensali pronti ad arrivare a Scafali. Giovedì 21 settembre (ore 21) piazza del Popolo ospiterà i Giochi di bandiere, ovvero la competizione degli sbandieratori rionali. Sfida accesa anche il giorno successivo, visto che venerdì saranno i tamburini a dare spettacolo in occasione de “…Ed è Quintanella nomata!”. Il momento clou sarà ovviamente nel fine settimana. Si inizierà sabato, con il corteo storico delle 21 che partirà da piazza del Popolo. Oltre alla presentazione dei rioni, è prevista l’investitura dei cavalieri, la lettura del bando e il sorteggio per la prima tornata in piazza. Ma l’attesa più grande sarà sicuramente per la Giostra della Quintanella di domenica 24 settembre al “Campo de li Giochi” di Scafali. Dalle 15 i cavalieri degli otto rioni si sfideranno in sella alle loro bici, con l’obiettivo di conquistare il palio realizzato dall’artista folignate Stefania Rosichetti. Dalle tre tornate, più quella finale in cui gareggeranno i primi tre classificati nei giri precedenti, uscirà fuori il vincitore. A competere saranno i giovani cavalieri di Castelluccio, Castiglione, Forno Vecchio, Fossatone, Fuori Porta, Perticani, Piazza e Popolare.

Articoli correlati