12.4 C
Foligno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeCronacaFoligno, non si arresta l'ondata di furti in centro: colpito un altro...

Foligno, non si arresta l’ondata di furti in centro: colpito un altro negozio

Pubblicato il 10 Dicembre 2023 11:59

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Zuccarini lancia la campagna elettorale con “Foligno in testa”

Tra il bilancio dei cinque anni di governo e “frecciatine” all’opposizione, dall’auditorium “Santa Caterina” ha preso il via la corsa al secondo mandato dell’attuale sindaco. Presenti gli esponenti delle forze politiche e civiche della coalizione del centrodestra

Solamente due giorni fa il colpo alla farmacia Afam di viale Roma. Ora a essere presa di mira è un’altra attività commerciale del centro di Foligno. L’ennesima, verrebbe da dire, in considerazione della preoccupante ondata di furti in città che, oramai da diverse settimane, sta interessando negozi e abitazioni private. Questa volta a fare i conti con i malviventi è stato un negozio che si occupa di vendita di accessori e cover per smartphone in via Rutili. I ladri sarebbero entrati in azione nella notte tra sabato 9 e domenica 10 dicembre, al termine di un’importante giornata di shopping cittadino, che ha visto le vie del centro affollate di persone intente a fare regali. Come detto, il colpo è stato messo a segno la scorsa notte da ignoti. Dopo aver alzato la serranda dell’attività, i malviventi sono riusciti a entrare al suo interno, forzando la porta d’ingresso. Importante il bottino, considerando che i ladri hanno prelevato l’incasso della giornata, poco meno di 800 euro. Settecentosettantacinque per la precisione, oltre ovviamente a vari accessori elettronici per smartphone. Il danno è ancora in corso di quantificazione. Il proprietario dell’attività si è accorto della “visita” dei ladri solamente nella mattinata di domenica e, successivamente, ha contattato i carabinieri di Foligno. Ai militari guidati dal comandante Giuseppe Agresti il compito di ricostruire quanto avvenuto, insieme alla quantificazione di quanto portato via dai ladri. L’attività commerciale è sprovvista di allarme, così come delle telecamere. Ad aiutare i carabinieri potrebbero essere i sistemi di videosorveglianza presenti in zona, come quello dell’istituto di credito che si trova di fronte al negozio.

Fabio Luccioli
Fabio Luccioli
Direttore di Radio Gente Umbra e Gazzetta di Foligno

Articoli correlati