11.3 C
Foligno
sabato, Aprile 20, 2024
HomeCronacaMassimo Gubbini direttore tecnico della scuderia di Porta Tufilla

Massimo Gubbini direttore tecnico della scuderia di Porta Tufilla

Pubblicato il 14 Dicembre 2023 14:03

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Gli sbandieratori e musici di Foligno di nuovo in Spagna: esibizione davanti a 40mila turisti

Dopo l’appuntamento di Alcalà de Henares per il “Mercado Cervantino”, seconda trasferta iberica per il gruppo che ha fatto tappa nella regione autonoma di Castilla-La Mancha per partecipare ad uno dei festival storici più importanti del Paese

Il Giro d’Italia arriva a Foligno: raffica di iniziative collaterali

Convegni, incontri, presentazioni di libri, passeggiate in rosa, iniziative per i bambini, pedalate per le vie della città: sono solo alcuni degli eventi previsti per "In giro al Centro del mondo". In programma anche una collaborazione con la Caritas e la realizzazione di un fumetto

Un mese di lavori sulla Orte-Falconara: come e quando cambia il servizio ferroviario in Umbria

La linea sarà interessata da lavori indispensabili sotto il profilo strutturale e tecnologico. Da parte di Trenitalia saranno previsti dei servizi sostitutivi per gli spostamenti

Prima uscita pubblica per Massimo Gubbini dopo il grave incidente di cui era rimasto vittima lo scorso mese di luglio al Campo de li Giochi di via Nazario Sauro. Domenica 10 dicembre, infatti, il cavaliere folignate ha partecipato al pranzo degli auguri organizzato ad Ascoli Piceno dal Sestiere Porta Tufilla, del quale è stato portacolori fino al recente incidente, regalando ai contradaioli ascolani ben otto palii tra il 2008 e il 2022. “Sto decisamente meglio, anche se la riabilitazione fisica è ancora lunga” ha dichiarato Gubbini, così come riportato da Il Resto del Carlino. Il cavaliere ha, inoltre, detto di non essere ancora tornato in sella. “Sto aspettando un po’ prima di ricominciare”, ha così commentato, spiegando di non voler “bruciare troppo le tappe”. In occasione dell’appuntamento della scorsa domenica è stato, inoltre, presentato anche lo staff cavalieri a cui il Sestiere ha deciso di affidarsi per le Giostre del prossimo anno e all’interno del quale Massimo Gubbini avrà un ruolo centrale. Sì, perché al 40enne folignate è stata affidata la direzione tecnica della scuderia e quindi la gestione di cavalli e cavalieri. A difendere i colori rossoneri sarà il 37enne di Treia Denny Coppari, che aveva sostituito lo stesso Gubbini nelle ultime due Giostre. Secondo cavaliere, invece, il 28enne Adalberto Rauco, recentemente ingaggiato dal Sestiere Porta Tufilla e ormai ben noto anche nel mondo della Quintana di Foligno, dopo aver trionfato al Master cavalieri l’8 ottobre scorso.

Articoli correlati