23.2 C
Foligno
lunedì, Aprile 15, 2024
HomePoliticaAmministrative 2024, nel centrosinistra folignate continua il dialogo

Amministrative 2024, nel centrosinistra folignate continua il dialogo

Pubblicato il 21 Dicembre 2023 16:49

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Colpito da infarto, ictus e trombosi guida fino in ospedale, poi crolla nel parcheggio: salvato dai medici

Protagonista dell'incredibile vicenda un 65enne che, impossibilitato a parlare per chiedere aiuto, ha deciso di raggiungere in autonomia il "San Giovanni Battista". Straordinario lavoro di squadra da parte dei medici: gli interventi non hanno avuto complicanze

Elezioni, a Montefalco sarà Alfredo Gentili a sfidare Daniela Settimi

Funzionario giudiziario in pensione, Gentili proviene dal mondo dell'associazionismo e punterà a “generare un necessario e proficuo cambiamento”

A Nocera Umbra tante iniziative per ricordare Fulvio Sbarretti e Augusto Renzini

In occasione dell'ottantesimo anniversario delle due Medaglie d'oro assegnate ai carabinieri, la città delle acque ha organizzato un fitto programma che durerà fino al prossimo mese di novembre

Continua il dialogo nella coalizione folignate di centrosinistra per quanto riguarda il candidato sindaco. L’orizzonte a cui puntare è quello delle Amministrative della primavera 2024, quando in città si tornerà al voto per eleggere la futura maggioranza che dovrà guidare la macchina di palazzo Orfini Podestà. Mercoledì sera Movimento 5 Stelle, Partito democratico, Foligno in Comune, Patto x Foligno e Foligno 2030 sono tornati a riunirsi per studiare i profili dei candidati messi sul tavolo. L’ultimo è quello dell’avvocato Marco Mariani, scelto dal Pd e proposto agli alleati progressisti. L’incontro di coalizione è arrivato a pochi giorni da quello interno del M5s. Ma, a quanto pare, ancora non sono state sciolte tutte le riserve. Quello di mercoledì sera sembra essere stato dunque un passaggio interlocutorio per il centrosinistra folignate, con tutte le strade che rimarrebbero ancora aperte. All’indomani del nuovo vertice, le forze che compongono la coalizione hanno deciso di riaggiornarsi passato il Natale. Un nuovo incontro dovrebbe dunque svolgersi entro la fine dell’anno, presumibilmente il 27 dicembre.

Articoli correlati