12.3 C
Foligno
martedì, Aprile 16, 2024
HomeCronacaCovid, crescono i casi. La Regione lancia un open day per i...

Covid, crescono i casi. La Regione lancia un open day per i vaccini

Pubblicato il 21 Dicembre 2023 12:55

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

In centinaia per dire “no” ai motori sui sentieri

La manifestazione, organizzata dal Cai della regione Umbria, ha coinvolto numerosi cittadini e alcuni esponenti delle istituzioni, che hanno ribadito la contrarietà all’emendamento che liberalizza il transito dei veicoli in montagna

Passaporti, anche a Foligno scattano le nuove modalità

Da mercoledì 17 aprile le prenotazioni, effettuabili solamente online, vedranno gli uffici del commissariato aumentare la loro disponibilità per quanto riguarda giorni e orari. Ecco come fare

Il vino che fa bene all’arte: duemila bottiglie Caprai restaureranno la chiesa di Bevagna

Torna l'iniziativa del produttore montefalchese in favore dei beni culturali del territorio. La speciale etichetta è disegnata dal maestro Luigi Frappi

Torna a farsi sentire il Covid in Umbria, dove crescono i casi di infezione. All’inizio del mese i positivi hanno nuovamente superato la soglia dei 2mila, numeri che non si registravano dallo scorso mese di gennaio. Dopo un appiattimento della curva durante la prima parte dell’estate, a cominciare dal mese di agosto sì è assistito ad un costante incremento che ha portato il 5 dicembre scorso a toccare quota 2.145 casi; l’ultima volta il 24 gennaio con 2.124 positivi. La dashboard aggiornata a giovedì 21 dicembre segnala, in particolare, 2.456 casi di infezione, in calo rispetto al giorno precedente in cui se ne contavano 2.597. Centosettantuno i pazienti che hanno contratto l’infezione, quattro in terapia intensiva. Nell’ultima giornata anche un decesso tra i soggetti positivi. Ventiquattro i tamponi registrati tra antigenici e molecolari. E proprio per fronteggiare l’attuale situazione, cercando quindi di ridurre la circolazione del virus e proteggere le categorie più fragili e a rischio, la Regione ha fissato per mercoledì 27 dicembre un open day straordinario per la vaccinazione anti Covid-19, aperto a tutti i cittadini. Sarò, dunque, possibile recarsi, senza prenotazione, in uno dei centri vaccinali presenti nei diversi Distretti sanitari dell’Usl Umbria 1 (Branca, Umbertide, Città di Castello, Bastia Umbra, Marsciano, Castel del Piano, Passignano sul Trasimeno) e dell’Usl Umbria 2 (Foligno, Terni, Amelia, Narni, Orvieto, Spoleto, Cascia, Norcia). In particolare, per il Distretto di Foligno la sede di vaccinazione è al Centro di selezione e reclutamento nazionale dell’Esercito di viale Mezzetti, dove il 27 dicembre l’accesso sarà però consentito al 50% per cento per i prenotati e l’altra metà per chi è senza prenotazione. (Informazioni più dettagliate sono disponibili al link: https://emergenzacoronavirus.regione.umbria.it/articolo/vaccinazione-anti-covid-19-27-dicembre-apertura-straordinaria-dei-centri-vaccinali). Nelle prossime settimane verranno organizzati ulteriori appuntamenti come quello del 27 dicembre. Rimane, inoltre, sempre valida la somministrazione del vaccino su prenotazione, rivolgendosi ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, alle farmacie aderenti alla campagna di vaccinazione o tramite il portale https://vaccinocovid.regione.umbria.it/  

Articoli correlati