10.6 C
Foligno
lunedì, Aprile 22, 2024
HomeAttualitàL’Acf Foligno a sostegno del “San Giovanni Battista”

L’Acf Foligno a sostegno del “San Giovanni Battista”

Pubblicato il 21 Dicembre 2023 10:57

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Una tradizione ormai consolidata quella dell’Acf Foligno che ogni anno, nel periodo natalizio, avvia una raccolta fondi destinata a strutture, associazioni o realtà del territorio cittadino allo scopo di contribuire con un piccolissimo gesto alla crescita della comunità. In questo 2023 a beneficiare della donazione è stato il “San Giovanni Battista” ed in particolare la struttura complessa di Pediatria. I fondi, raccolti internamente alla società, con il coinvolgimento di atleti, staff e dirigenti, sono stati utilizzati per l’acquisto di due pulsossimetri professionali portatili e di un otoscopio: utili strumenti destinati ai bambini ricoverati nel reparto ospedaliero. La consegna dei due pulsossimetri e dell’otoscopio si è  tenuta nel pomeriggio di mercoledì 20 dicembre al “San Giovanni Battisti”. Presenti la squadra al completo, con allenatore, tecnici, dirigenti e accompagnatori e, per l’Usl Umbria 2, il direttore generale facente funzioni Piero Carsili, il direttore sanitario facente funzioni Nando Scarpelli, il direttore del presidio ospedaliero Mauro Zampolini, la responsabile della struttura di Pediatria Beatrice Messini e lo staff sanitario del reparto. Per Pietro Carsili un importante momento di sostegno e solidarietà per il quale ha ringraziato l’Acf Foligno, che ha messo in campo un “affettuoso e concreto gesto di vicinanza ai sanitari e ai piccoli degenti del reparto di Pediatria”.

Articoli correlati