9.1 C
Foligno
martedì, Aprile 23, 2024
HomeCronacaFoligno, lite notturna in centro: uomo ferito con un coltello

Foligno, lite notturna in centro: uomo ferito con un coltello

Pubblicato il 29 Dicembre 2023 11:24

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Cade e batte la testa: 47enne portato in ospedale per un trauma cranico

L’episodio nella mattinata di lunedì 22 aprile in viale Firenze: l’uomo stava scaricando un escavatore quando ha perso l’equilibrio. Dopo aver valutato un suo trasferimento in ospedale con l’elisoccorso, l’uomo è stato portato al “San Giovanni Battista”

Violenza di genere, al Commissariato di Foligno una stanza dedicata alle vittime

In via Garibaldi allestito uno spazio per le audizioni protette, frutto della sinergia tra polizia e Soroptimist International Club Valle Umbra. Il questore Lamparelli: “Un fenomeno sommerso che richiede una grande opera di sensibilizzazione e azioni preventive”

Chiesa di Foligno in lutto per la morte di monsignor Dante Cesarini

Ordinato presbitero nel 1960, il sacerdote è stato assoluto protagonista della vita culturale e della formazione teologica della Diocesi di Foligno: per diciassette anni è stato direttore della biblioteca “Jacobilli”

Li hanno visti arrivare feriti e agitati in piazza del Grano ed hanno allertato subito le forze dell’ordine. È quanto accaduto nella serata di giovedì 28 dicembre in pieno centro storico a Foligno. A far scattare l’allarme, dopo le 21, sono stati alcuni cittadini che si sono ritrovati davanti due persone ferite: si tratta, secondo quanto ricostruito dalla polizia intervenuta sul posto, di due uomini di origini nordafricane non soliti frequentare Foligno. Agli agenti del Commissariato di via Garibaldi, diretto dal vice questore aggiunto Adriano Felici, la coppia di stranieri avrebbe raccontato di essere stata aggredita da due connazionali che non conoscevano e per motivi a loro ignoti, rifiutandosi però di presentare denuncia querela. Troppo poco per permettere ai poliziotti di ricostruire l’esatta dinamica di quanto avvenuto poco distante da piazza del Grano. Sì, perché secondo quanto emerso, l’aggressione si sarebbe consumata in via Benaducci, lontano quindi dalla vista di possibili testimoni, come coloro che si trovavano in piazza del Grano e che, di fatto, hanno contattato le forze dell’ordine alla vista dei due stranieri feriti. Agenti al lavoro, dunque, per capire cosa sia successo nella serata di giovedì e per dare un’identità ai possibili aggressori. In questo senso un aiuto concreto potrebbe arrivare anche dalle telecamere presenti in zona. Quello che si sa per certo, al momento, è che i due stranieri avrebbero riportato diverse ferite, alcune delle quali provocate da un coltello. E proprio un coltello è stato rinvenuto nella zona dell’aggressione da parte dei poliziotti. Uno dei due nordafricani, infatti, avrebbe riportato una frattura all’avambraccio; l’altro, invece, diverse fratture lacero contuse al volto. Trasportati in ospedale, per entrambi la prognosi è di 30 giorni. 

Articoli correlati