11.3 C
Foligno
sabato, Aprile 20, 2024
HomeAttualitàDalla Protezione civile di Trevi cibo e coperte per il canile

Dalla Protezione civile di Trevi cibo e coperte per il canile

Il gruppo comunale ha raccolto il materiale per donarlo poi alla struttura di Città di Castello gestita da Enpa. Menicacci: “Impegno costante dei volontari”

Pubblicato il 28 Febbraio 2024 16:57 - Modificato il 28 Febbraio 2024 16:58

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Gli sbandieratori e musici di Foligno di nuovo in Spagna: esibizione davanti a 40mila turisti

Dopo l’appuntamento di Alcalà de Henares per il “Mercado Cervantino”, seconda trasferta iberica per il gruppo che ha fatto tappa nella regione autonoma di Castilla-La Mancha per partecipare ad uno dei festival storici più importanti del Paese

Il Giro d’Italia arriva a Foligno: raffica di iniziative collaterali

Convegni, incontri, presentazioni di libri, passeggiate in rosa, iniziative per i bambini, pedalate per le vie della città: sono solo alcuni degli eventi previsti per "In giro al Centro del mondo". In programma anche una collaborazione con la Caritas e la realizzazione di un fumetto

Un mese di lavori sulla Orte-Falconara: come e quando cambia il servizio ferroviario in Umbria

La linea sarà interessata da lavori indispensabili sotto il profilo strutturale e tecnologico. Da parte di Trenitalia saranno previsti dei servizi sostitutivi per gli spostamenti

Cibo e coperte per il canile di Città di Castello. È la speciale consegna fatta dal gruppo comunale di Protezione Civile di Trevi. Una bella attività di volontariato in favore della struttura tifernate, che conferma come la generosità della realtà trevana riesca a scavalcare anche i confini cittadini. Nella mattinata di martedì, le volontarie Rosella Casini, Danila Muffetti e Anna Rita Ottavi, guidate dal coordinatore, Claudio Santegidi, hanno consegnato cibo e coperte al canile di Città di Castello gestito da Enpa. “La raccolta di materiali – fanno sapere dal Comune di Trevi – è stata fatta in maniera scrupolosa ed ha visto partecipare in prima linea il sindaco e gli assessori, a testimonianza di un impegno e di una attenzione particolare anche nei confronti degli animali”. La responsabile del canile ha ringraziato di cuore gli operatori e il Comune di Trevi per l’impegno e per la generosità della donazione. “Sono molto soddisfatto del lavoro svolto – afferma l’assessore trevano Mirko Menicacci – perché denota un impegno costante che il Gruppo comunale di Protezione civile dedica, non solo alle emergenze, ma anche alla tutela degli animali”.

Articoli correlati