26 C
Foligno
venerdì, Aprile 12, 2024
HomeCronacaFoligno, si allontana da casa: minore ritracciato a Firenze

Foligno, si allontana da casa: minore ritracciato a Firenze

Le immagini del sistema di videosorveglianza hanno permesso agli agenti della polfer di ricostruire il percorso del giovane, partito su un treno dalla città della Quintana

Pubblicato il 15 Marzo 2024 18:18 - Modificato il 16 Marzo 2024 15:19

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Raccolta indiscriminata di prugnoli: maxi sanzione a Foligno

Un cercatore è stato trovato in possesso di ben 230 funghi sotto misura. Fatto analogo a Valtopina, dove i carabinieri forestali sono intervenuti per sequestrare e distruggere il frutto del raccolto

Una “Lettera alla città” per combattere la povertà educativa a Foligno

Il progetto prevede la realizzazione e il potenziamento di iniziative formative che coinvolgeranno una platea di circa 2mila ragazzi tra i 5 e i 14 anni. A promuoverlo la Diocesi in collaborazione con la Fondazione San Domenico da Foligno e la cooperativa Densa

Dieci anni senza Omero Savina: in due incontri il suo amore per la montagna

Valle Umbra Trekking dedicherà alla figura di uno dei punti di riferimento del trekking italiano diverse iniziative. Si parte sabato all'ex chiesa dell'Annunziata per scoprire il significato dei cammini nella storia. Domenica escursione a Pale

Si è allontanato da casa, ha raggiunto la stazione di Foligno ed è salito a bordo di un treno. Il minore è stato rintracciato da una pattuglia della Polfer di Firenze. A far scattare l’allarme sono stati i genitori del giovane che, dopo essersi accorti dell’allontanamento del figlio, si sono rivolti al commissariato di Foligno. Ed è proprio partendo dal sospetto della coppia che il minore si fosse recato in stazione per prendere un treno, che gli agenti di via Garibaldi hanno allertati i colleghi della polizia ferroviaria. Grazie ai controlli effettuati dagli operatori della Polfer, anche tramite la visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza presente in stazione, è stato possibile ricostruire il percorso del giovane, notato mentre acquistava un biglietto proprio nello scalo di Foligno. A confermare l’acquisto il riscontro effettuato in biglietteria, dal quale è merso come il ragazzo avesse preso un convoglio regionale diretto a Sesto Fiorentino. A quel punto i poliziotti folignati hanno diramato i dati e le foto del minore ai colleghi toscani. Pochi minuti dopo il giovane è stato intercettato da una pattuglia della Polfer nella stazione di Firenze, appena prima che salisse a bordo di un treno in partenza. Gli agenti hanno quindi comunicato il ritrovamento del ragazzo ai familiari che sono partiti immediatamente alla volta di Firenze per riportarlo a casa.

Articoli correlati