15 C
Foligno
giovedì, Maggio 23, 2024
HomeAttualitàDon Cristian Bogdan nuovo direttore della Caritas di Foligno

Don Cristian Bogdan nuovo direttore della Caritas di Foligno

Il parroco sarà coadiuvato da due vice direttori, Carmen Comisi e Simone Favaroni. Il vescovo Domenico Sorrentino ha accompagnato le nuove nomine invitando il direttivo a lavorare con amore verso gli ultimi, ascoltando il territorio

Pubblicato il 5 Aprile 2024 16:36 - Modificato il 6 Aprile 2024 16:06

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Nove anni di Note al Crepuscolo tra musica e sport nella natura

In programma il 6 e 7 luglio prossimi, l’iniziativa torna tra tante conferme e molte novità come il concerto all’alba, il trekking geologico, il villaggio degli indiani e il concorso “Seven Summits Challenge” alla scoperta di sette montagne del territorio

Foligno, polizia in centro e nelle periferie contro i furti e per garantire l’ordine pubblico

L’attività straordinaria predisposta dalla Questura la scorsa settimana ha portato all’identificazione di 114 persone e al controllo di 53 veicoli. Verifiche anche negli esercizi commerciali del territorio

Linea Orte-Falconara, Regione: “Lavori proseguono nel rispetto dei tempi stabiliti”

Avviati lo scorso 4 maggio, gli interventi di potenziamento infrastrutturale e tecnologico della tratta tra Foligno e Terni dovrebbero concludersi nella prima settimana di giugno. Procede regolarmente anche la realizzazione della galleria paramassi a Giuncano

Il vescovo di Foligno e di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino, monsignor Domenico Sorrentino, ha nominato don Cristian Bogdan direttore della Caritas Diocesana di Foligno. Vicario parrocchiale presso la parrocchia di San Pietro Apostolo in Sant’Eraclio e in quella di San Silvestro Papa in Cancellara, don Cristian è anche vice cancelliere presso la Curia Vescovile. Nel suo mandato triennale, il nuovo direttore della Caritas di Foligno sarà coadiuvato da due vice direttori: Carmen Comisi e Simone Favaroni. Successivamente verrà nominato il nuovo Consiglio direttivo della Caritas Diocesana di Foligno. Il vescovo Domenico Sorrentino ha ricordato al direttore e ai vice direttori l’importanza di svolgere le proprie funzioni in armonia, attraverso una serenità di rapporti che sappiano esprimere appieno l’amore del Vangelo. Peculiarità che dovranno essere adottate anche nella collaborazione con la Fondazione Arca del Mediterraneo Ets, braccio operativo della Caritas Diocesana di Foligno. L’indicazione essenziale fornita da monsignor Domenico Sorrentino è quella di declinare la carità nel suo senso più profondo, ovvero l’amore. Un amore reciproco e verso gli ultimi, da mettere in pratica anche attraverso l’ascolto del territorio, affinché si possano cogliere bisogni e fragilità. Monsignor Domenico Sorrentino ha invitato il nuovo direttivo Caritas a lavorare alla promozione del ruolo dei Centri di ascolto territoriali, anche attraverso i Centri di volontariato sociale, sulla scorta di quanto sta già avvenendo nella Diocesi sorella di Assisi-Nocera Umbra-Gualdo Tadino: una modalità decentrata per esprimere una presenza efficace rispetto ai bisogni emergenti di tutto il territorio. La presentazione del nuovo direttore e dei vice direttori si è svolta nella mattinata di venerdì 5 aprile in Vescovado, a Foligno, alla presenza del direttore regionale di Caritas, don Marco Briziarelli.

Articoli correlati