28.7 C
Foligno
sabato, Giugno 22, 2024
HomeCulturaLa scuola media di Belfiore premiata a Torino per il corto “Vite...

La scuola media di Belfiore premiata a Torino per il corto “Vite nel vento incessante”

Menzione speciale per gli studenti della 2A e 2B dell’istituto folignate al concorso “Filmare la storia” indetto dall’Archivio nazionale cinematografico della Resistenza. Nell’opera raccontate le memorie dei bambini di Terezin e quelle della deportazione locale

Pubblicato il 2 Giugno 2024 10:32 - Modificato il 3 Giugno 2024 14:50

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Spello, aperte le iscrizioni per il “Summer camp”

Promosso dal Comune, il centro estivo accoglierà dal primo luglio al 2 agosto e dal 26 agosto al 6 settembre, i bambini dai 3 ai 14 anni, con le attività che si svolgeranno dalle 8 alle 14. Previsti contributi a sostegno delle famiglie

Foligno celebra la “Festa europea della musica” con la famiglia Bach

In programma per sabato 22 giugno all’auditorium “San Domenico” un “concerto di concerti” che spazierà dal barocco allo stile elegante. Sul palco l’Orchestra Senzaspine diretta dal maestro Marco Parmeggiani in scena insieme a Fabio Ciofini e Marco Scolastra

Ai domiciliari per stalking, 19enne manomette braccialetto: i carabinieri lo arrestano

Il giovane era ai domiciliari dopo aver perseguitato una sua coetanea: ai controlli dei carabinieri si era rifiutato di indossare un nuovo sistema elettronico di controllo

“Coinvolgente ed emozionante, di facile presa con i coetanei”. È la motivazione con cui la giuria Anpi “Premio 25 Aprile – Scuole”, presieduta dal critico cinematografico Steve Della Casa, ha riconosciuto una menzione speciale alla scuola secondaria di primo grado “Nicolò Alunno” di Belfiore dell’Istituto comprensivo Foligno 5 diretto da Alessia Marini. Protagonisti gli studenti e le studentesse delle 2A e 2B che hanno partecipato alla 21esima edizione del concorso “Filmare la storia”, indetto dall’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza di Torino, con la realizzazione di un cortometraggio dal titolo “Vite nel vento incessante” in occasione della Giornata della memoria.

Guidati dalle professoresse Cristina Casciola e Daniela Bertinelli e diretti dalla regista Annalaura Vinti, con il contributo del comitato provinciale Anpi di Perugia, gli alunni di Belfiore hanno raccontato attraverso una performance le memorie dei bambini di Terezin, intrecciandole con delicatezza alle memorie della Resistenza e della deportazione locale, nonché alle biografie delle loro famiglie. Il risultato è stato quello di un’opera apprezzata per il coinvolgimento molto appassionato e partecipato degli studenti, con letture, musica, interpretazione e canto.

La menzione speciale alla scuola secondaria di primo grado di Belfiore è stata assegnata in occasione della cerimonia che si è tenuta negli scorsi giorni al Polo del ‘900 di Torino, presentata dalla giornalista, autrice e sceneggiatrice, Caterina Taricano, e dall’attrice, produttrice e direttrice cinematografica, Alessia Olivetti. Presenti all’evento le due docenti che hanno seguito gli studenti di Belfiore nel percorso di realizzazione del cortometraggio. 

Articoli correlati