15.6 C
Foligno
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeCronacaBeccati in sella a due biciclette elettriche rubate: scatta la denuncia

Beccati in sella a due biciclette elettriche rubate: scatta la denuncia

Del valore di 1.500 euro ciascuna, erano state sottratte ai legittimi proprietari pochi mesi fa. Nei guai due cittadini stranieri che non ne hanno saputo giustificare il possesso ai poliziotti di Foligno che li avevano fermati per un controllo

Pubblicato il 9 Giugno 2024 09:20 - Modificato il 10 Giugno 2024 08:47

Tienimi informato

Rimani sempre aggiornato sui fatti del giorno

Ultimi articoli

Dopo otto anni di stop riapre l’Osservatorio astronomico di Foligno

Giovedì 13 giugno alle 21 la realtà che si trova all'interno della Torre dei Cinque Cantoni dedicherà una serata alla Luna per festeggiare il ritorno alla normalità

Cannara ricorda Valter Baldaccini con l’intitolazione dello stadio

La cerimonia, nel decennale della sua scomparsa, è in programma per sabato 15 maggio e sarà seguita da un torneo internazionale di calcio che vedrà sfidarsi otto squadre composte da clienti storici di UmbraGroup e dal Cluster regionale dell’aerospazio

Università, a Foligno un master su alimentazione e gastronomia

Promosso dall'Unipg in collaborazione con il Centro studi di via Oberdan, il corso prende spunto anche dall'esperienza de I Primi d'Italia. Mantucci: “Occasione significativa”

In sella a due biciclette elettriche, sono stati notati dagli agenti del Commissariato di Foligno per il loro atteggiamento sospetto. E così, quando i poliziotti li hanno fermati per un controllo, hanno scoperto che entrambe le bici erano rubate. Per questo motivo due cittadini di origini tunisine sono stati denunciati per ricettazione. Agli agenti di via Garibaldi, i due uomini hanno dato spiegazioni vaghe e contraddittorie sul possesso delle biciclette, ciascuna delle quali aveva valore commerciale di circa 1.500 euro, e dicendo di non avere nessuna ricevuta di acquisto. Tanto è bastato ai poliziotti per decidere di approfondire la vicenda. Gli accertamenti hanno così permesso di scoprire come le due bici elettriche, nuovi modelli recanti i segni distintivi dello stesso negozio di vendita, erano state sottratte ai legittimi proprietari. Negli scorsi mesi, infatti, ne era stato segnalato il furto. I due uomini sono così stati denunciati per il reato di ricettazione, mentre le due biciclette sono state sequestrate. L’operazione condotta dai poliziotti agli ordini del vice questore aggiunto, Adriano Felici, si inserisce nell’ambito dei servizi straordinari di controllo del territorio. 

Articoli correlati